Now reading
Prestiti personali con crescita del +13% rispetto al 2015, -3,3% invece per i mutui – Dati CRIF

Prestiti personali con crescita del +13% rispetto al 2015, -3,3% invece per i mutui – Dati CRIF

Un bel 13% in più rispetto al 2015 in questo inizio 2016 per i prestiti personali.

In flazioni del 3% invece i mutui, ecco le dichiarazioni di Giorgio Costantino senior director del Crif.

“La parziale ripresa delle erogazioni comincia a dare un primo slancio a un mercato che è rimasto fermo a lungo e a stimolare gli investimenti di lungo termine che famiglie e imprese avevano rimandato negli ultimi anni”, spiegano Giorgio Costantino, senior director Crif Management Consulting, e Daniela Bastianelli, research officer Crif Management Consulting, che hanno curato lo studio.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

A dicembre 2015 per i mutui il Taeg sui flussi si attestava, a seguito di un trend di riduzione, al 2,8% mentre per il credito al consumo il Taeg era pari a 7,9%.

Il contesto di recupero si può leggere anche nei dati del mercato immobiliare, che dice che nel 2015 ha registrato ulteriori segnali di miglioramento.

Da notare infine che le compravendite sono risultate in crescita del 3,6% rispetto all’anno precedente, con un andamento dei prezzi ancora in lieve calo (ma in attenuazione) per le abitazioni (-2,3%).

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti