Addio a Ettore Scola

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Se ne va Ettore Scola, uno dei grandi personaggi che ha fatto grande il cinema italiano. Era nato a Trevico, in provincia di Avellino il 10 maggio 1931. Durante la sua lunga carriera, di circa sessant’anni, rimarranno indelebili i suoi film, prodotti in sei o sette anni: “C’eravamo tanto amati” del 1974, ” Brutti, sporchi e cattivi ” del 1976, “Una giornata particolare” del 1977 fino a “La terrazza” del 1980. Romano di adozione, fu qui che iniziò a collaborare con la rivista Marc’Aurelio, dove conobbe Federico Fellini ( suo mentore), Furio Scarpelli e Steno. Inizia a lavorare nel mondo del cinema, per la via classica, ovvero la sceneggiatura. Infatti collabora alla stesura di alcuni film culto come ” Un americano a Roma ” e ” La grande guerra”. Durante la sua lunga carriera, ebbe modo di dirigere alcuni fra i più grandi attori italiani, da Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman  e Sophia Loren.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti