Now reading
Assicurazione auto semestrale 2017: vantaggi e costi dell’assicurazione a 6 mesi

Assicurazione auto semestrale 2017: vantaggi e costi dell’assicurazione a 6 mesi

Sono molti gli automobilisti che non utilizzano la propria auto per tutto l’anno e che per risparmiare sul premio dell’RCA scelgono di ricorrere a un’ assicurazione auto semestrale. Una soluzione che consente di non pagare la copertura assicurativa per quei mesi in cui la macchina rimane ferma in garage.

Ovviamente, scegliendo di sottoscrivere una polizza a 6 me si l’assicurato avrà diritto a una copertura limitata nel tempo e, spesso, anche dal punto di vista delle modalità. Dall’altro canto però il premio dell’assicurazione si ridurrà notevolmente. Vediamo quindi quali sono i vantaggi e gli svantaggi di ricorrere a un’assicurazione auto semestrale.

Assicurazione auto semestrale 2017: pro e contro

Quando prendono in esame l’ipotesi di sottoscrivere un’assicurazione auto semestrale è necessario innanzitutto tenere a mente alcuni aspetti molto importanti. Se da un lato il costo della polizza sarà inferiore rispetto al premio per un’assicurazione annuale, dall’altro normalmente questo comporta un’importante aumento per la definizione delle franchigie.

Non solo. Le assicurazioni semestrali prevedono anche regole lievemente diverse per quanto riguarda le condizioni di utilizzo e di copertura della polizza. Condizioni che vanno a ridurre il vantaggio di ottenere un’assicurazione auto con un premio più basso.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

In altre parole, sottoscrivere una polizza RC auto a 6 mesi consente di ottenere un risparmio interessante in termini economici, ma il premio non si riduce in misura proporzionale al periodo di copertura. Ad ogni modo il risparmio è abbastanza rilevante.

Polizza a 6 mesi 2017: costi e preventivi

Appare chiaro che questa soluzione può risultare vantaggiosa per coloro che utilizzano l’auto solo in alcuni periodo dell’anno, ad esempio si potrebbe assicurare a 6 mesi una macchina cabrio che viene guidata solo nel periodo estivo.

Lo stesso non si può dire però per quegli automobilisti che non sanno a priori quanto verrà utilizzata l’auto che desiderano assicurare. In questi casi infatti la sottoscrizione di un’assicurazione semestrale potrebbe rivelarsi una scelta molto limitante.

Tuttavia ci sono alcune compagnie assicurative che al fine di venire incontro alle esigenze di questi potenziali clienti consentono di stipulare assicurazioni auto annuali, che però nei periodi di inutilizzo si possono sospendere.

Per quanto riguarda il costo medio della polizza annuale si aggira intorno ai 450 euro, mentre quella a 6 mesi è di circa 250 euro. Quanti desiderano ottenere un preventivo possono ricorrere ai vari portali di comparazione presenti online, che consentono di confrontare in pochi minuti i preventivi di diverse compagnie assicurative attive in Italia.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti