Now reading
Ballottaggi, Giachetti: “Il Pd è stato una zavorra” la Raggi “la vendetta del popolo romano”

Ballottaggi, Giachetti: “Il Pd è stato una zavorra” la Raggi “la vendetta del popolo romano”

Aveva capito subito che per conquistare Roma ci sarebbe stata una montagna da scalare. E il partito, più che una risorsa, gli si è rivelato una zavorra. Così Roberto Giachetti ha commentato la sua sconfitta al ballottaggio per la carica di Sindaco di Roma.

“Dopo i cinque tremendi anni di Alemanno, ci hanno dato fiducia e noi li abbiamo ripagati con Marino. I romani erano e sono furibondi. La Raggi è stata la vendetta perfetta“. E il Partito Democratico anticipa la direzione dal 27 al 24 giugno.

“I romani mi ascoltavano – dice Giachetti al “Corriere della Sera” -. Poi mi dicevano: senti, nun è na cosa personale. E’ che tu rappresenti il Pd. Ci dispiace, ma non te votamo”. E questo è il risultato.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

“E dirgli che sono romano e amo Roma, dirgli che come loro avrei voluto far rinascere questa città, non è bastato. No, non c’è stato il tempo necessario per riuscire a convincere tutti. Mi sarebbero serviti altri due mesi per finire di scalare la montagna e arrivare in vetta. Essere arrivato al ballottaggio, francamente, mi pare già un mezzo successo“.

Dopo la sconfitta decretata dai risultati di queste elezioni, il Pd ha deciso di anticipare la direzione nazionale prevista per il 27, sarà invece convocata venerdì 24 giugno. Si avvicina dunque la “resa dei conti” con la minoranza del partito, che da tempo accusa il segretario di incapacità di gestire il Pd e di averlo portato su una strada “fallimentare”, come dice un dirigente dell’opposizione interna.

Per l’occasione il presidente del Pd Matteo Orfini non si presenterà da dimissionario rispetto al suo incarico di commissario romano. “Ipotesi esclusa”, fanno sapere autorevoli fonti del Nazareno.

Fonte: gcom24.mediaset.it

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti