Now reading
Banco Popolare: bonus 29,3% per aumento di capitale

Banco Popolare: bonus 29,3% per aumento di capitale

È previsto uno sconto pari al 29,3% per l’incremento di capitale da un miliardo del Banco Popolare. Si tratta di un intervento pianificato dal Cda della banca, che ha scelto una percentuale di poco inferiore alle attese degli analisti.

Venerdì è giunto il via libera della Consob al prospetto, a partire da lunedì 6 giugno quindi agli azionisti ordinari saranno offerte 9 azioni ordinarie ogni 7 possedute al prezzo di 2,14 euro per azione.

Il prezzo è stato stabilito applicando uno sconto del 29,3% sul Terp, il prezzo teorico ex diritto calcolato al prezzo di chiusura del primo giugno (pari 4,17 euro). Saranno emesse 465.581.304 nuove azioni, per un totale di 996.343.990,56 euro.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Il calendario dell’offerta prevede che i diritti di opzione saranno esercitabili dal 6 al 22 giugno, estremi compresi. Dal 6 giugno e fino al 16 ci sarà tempo per la loro negoziazione.

L’offerta in opzione è assistita da un consorzio di garanzia composto da Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. e BofA Merrill Lynch, che interverrano in qualità di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners.

L’aumento da un miliardo di euro è funzionale all’aumento delle coperture sui crediti deteriorati, condizione richiesta dalla Banca centrale europea per il disco verde alla fusione con Bpm.

Fonte: sole24ore.it

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti