Now reading
Burkina Faso, ucciso bimbo italiano e la sua mamma

Burkina Faso, ucciso bimbo italiano e la sua mamma

L’imprenditore Santomenna, ha perso il proprio figlio di 9 anni, dopo il vile attacco dello scorso venerdì. Santomenna, di origine italo-libanese è proprietario del caffè Cappuccino a Ouagadougou, in Burkina Faso e la sera dell’attacco non si trovava neppure in città.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Nabil Attieh, suo amico e conoscente, ha dichiarato: “Era in Niger per lavoro. Adesso rientra e non ha più nessuno. La moglie, il figlio, la cognata. Tutti morti. Una vita distrutta, non ci sono parole “. Anche la Farnesina, ha confermato in maniera ufficiale le ultime notizie. Victoria Yankovska, la moglie di Santomenna, Jana la sorella della donna e il figlio della coppia di nove anni Misha, sono tutti morti a causa dell’attacco da parte del commando armato che avrebbe fatto all’interno del locale. Secondo alcune ricostruzioni, tutte le vittime, sarebbero morte sul colpo.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti