Now reading
Cessione del quinto pensionati o prestiti personali tradizionali?

Cessione del quinto pensionati o prestiti personali tradizionali?

La soluzione di finanziamento per pensionati più praticata è la cessione del quinto. Tuttavia quando si riceve una consulenza di persona, poterebbero essere illustrate anche altre opzioni.

Cessione del quinto pensionati: cos’è?

Si tratta di un prestito la cui rata è sempre costante e mai superiore ad 1/5 dell’ammontare del cedolino di pensione. Durante il rimborso, la rata viene prelevata automaticamente dalla pensione senza altre intermediazioni.

Tra tutte le soluzioni presenti sul mercato rivolte ai pensionati, risulta la più vantaggiosa quanto a condizioni offerte.

Prestiti personali tradizionali rivolti ai pensionati

Naturalmente la cessione del quinto non è l’unico prestito accessibile ai pensionati. Il consulente, una volta fornitogli un documento che possa certificare l’ammontare della pensione, può anche illustrare altre soluzioni.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Tra queste anche il finanziamento tradizionale con il rimborso tramite addebito sul conto corrente di cui si è titolari. C’è da dire che questi prestiti, poiché sono rivolti a pensionati, presentano:

  • massimali erogabili inferiori;
  • tassi di interesse leggermente più elevati.

Prestiti pensionati fino a 90 anni

La durata massima dei prestiti pensionati è di 10 anni (120 mesi). Un aspetto fondamentale di cui tenere conto è l’età anagrafica. Ad oggi il limite massimo è di 90 anni di età, entro i quali il prestito deve risultare estinto.

Ad esempio, un pensionato di 84 anni può ottenere un finanziamento la cui durata di rimborso massima possibile è di 6 anni.

 

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti