Now reading
Conti deposito a lunga scadenza 22 febbraio 2017: quali sono i benefici?

Conti deposito a lunga scadenza 22 febbraio 2017: quali sono i benefici?

Conti deposito a lunga scadenza 22 febbraio 2017: quali sono i benefici?

Avete un po’ di denaro da parte e volete farlo fruttare? I conti deposito a lunga scadenza potrebbero essere un’interessante soluzione! Il conto deposito è un contratto bancario, diverso dal conto corrente, poichè il suo unico obiettivo è far fruttare degli interessi sulla somma investita. Una bella guida su tutte le domande poste sui conti deposito la trovate qui: Guida Conti Deposito 2017.

Conti deposito: meglio libero o vincolato?

Se avete dei risparmi e vi piacerebbe guadagnarci qualcosa, il conto deposito è una soluzione sicura e sicuramente più remunerativa, rispetto al semplice conto corrente. Se si è certi di non aver bisogno della liquidità versata nell’immediato futuro, conviene optare per il conto deposito vincolato. Infatti, più lunga è la durata del vincolo e più alti saranno i margini di guadagno. Se invece, si vuole avere la possibilità di tornare in possesso del denaro versato, è preferibile scegliere la soluzione libera.

Conti deposito a lunga scadenza 22 febbraio 2017: le migliori offerte.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Banca Farmafactoring propone un conto deposito online vincolato 12, 24 o 36 mesi. Il Tasso annuo lordo è all’ 1,35%. Non ci sono spese di apertura, chiusura o dell’imposta di bollo. Tuttavia, essendo vincolato, non c’è la possibilità di svincolo.

Anche ING Direct con Conto Arancio, capostipite di questo tipo di contratto bancario, offre un conto deposito libero vantaggioso. In questo caso la durata è di 4 anni, con un tasso creditore lordo annuo all’ 1%. Non ci sono spese di apertura, chiusura. Invece l’imposta sul bollo è pari allo 0,20% del totale depositato.

Infine Findomestic, per 4 anni propone un conto deposito non vincolato. Di conseguenza il denaro può essere prelevato in qualsiasi momento, Il tasso lordo annuo è allo 0,50% per saldi superiori a € 10.000. Le spese di gestione sono a zero e l’imposta di bollo allo 0,20% sul totale. Inoltre tutta la pratica può essere svolta online, grazie alla firma digitale.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti