Now reading
Conti deposito: rischi e svantaggi di cui tenere conto

Conti deposito: rischi e svantaggi di cui tenere conto

prestiti personali

Conti deposito: rischi e motivi per cui questo tipo di conti non convengono sempre.

Capire cos’è il conto deposito

È utile anzitutto fare chiarezza su cosa sia il conto deposito, prima di vedere gli eventuali rischi e svantaggi.

Cos’è dunque? Si tratta di un conto, che tramite contratto con la banca, permette di far fruttare i propri risparmi.

In particolare, la banca si impegna ad applicare un tasso di rendimento sulle somme depositate. Di solito tale tasso, arriva fino ad un 2% lordo.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Ci sono due tipi di conto deposito:

  • Vincolato: le somme depositate sono “vincolate” ad un certo periodo di tempo. Questo significa che non si può ritirare il proprio denaro prima dello scadere del tempo stabilito per contratto (tra 1 e 36 mesi).

In realtà si potrebbe anche ritirare il denaro, però si devono pagare delle penali (se previste nel contratto). Inoltre in questo caso, il rendimento maturato può andare perduto.

  • Non vincolato: si può disporre dei propri risparmi quando si desidera.

La differenza tra i due è che quello vincolato, è ovviamente più remunerativo.

Conti deposito: rischi ed aspetti negativi da valutare

      1. Rendimento effettivo e non lordo: al tasso lordo (che rare volte supera il 2%) vanno sottratte le aliquote bancarie del 26%. Così il guadagno effettivo ricavato grazie ai propri risparmi, è solo dell’1%.
      2. Rischi bancari: i conti deposito non sono rischiosi di per sé, ma la banca se è in una brutta situazione, può fallire. In tal caso, i conti deposito con importi sopra i 100 mila euro, spesse volte non hanno il rimborso garantito.

È una buona idea controllare la stabilità finanziaria della banca, prima di affidarle i propri risparmi. Infine è vantaggioso anche, valutare attentamente i termini contrattuali proposti e fare dei confronti.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti