Now reading
Conto corrente migliore novembre- dicembre 2016: i conti correnti più competitivi

Conto corrente migliore novembre- dicembre 2016: i conti correnti più competitivi

Qual è il migliore conto corrente online del momento? Una domanda che si pongono i tanti contribuenti che sono alla ricerca di un nuovo conto corrente. Da tempo ormai banche e finanziarie offrono conti a condizioni vantaggiose per rispondere alle esigenze anche dei clienti più giovani e che desiderano gestire le proprie finanze autonomamente.

Trovare una risposta a questa domanda è senza dubbio difficile poiché le offerte di conti corrente online sono molte e prevedono costi e servizi differenti. Ovviamente le soluzioni i migliori sono quelle che garantiscono al cliente la sicurezza di non rischiare il proprio capitale e permettono di sfruttare molti servizi con poca spesa.

In questo articolo proporremo quindi una selezione dei migliori conti correnti attualmente offerti da banche e finanziarie. Una serie di prodotti che abbiamo scelto analizzando sia le caratteristiche dei conti correnti che le recensioni dei clienti.

Conto corrente online: le migliori offerte di novembre e dicembre

Tra le migliori soluzioni di conto corrente online attualmente disponibili troviamo MyGenius di Unicredit che prevede un canone mensile pari a zero. Il conto comprende carta di debito internazionale, servizi di home banking, estratti conto e invio di comunicazioni. Tuttavia aggiungendo un canone mensile di 5 euro è possibile aggiungere diversi altri servizi.

Qubì invece è il conto corrente proposto da Unibanca che consente di scegliere tra tante promozioni. Per i nuovi clienti, ad esempio, è previsto un buono del valore di 100 euro da utilizzare su TicketOne per acquistare biglietti di concerti e spettacoli. Il canone mensile da corrispondere varia a seconda del piano scelto dal correntista.

Passiamo quindi all’offerta di Hello Bank!, il conto online a zero spese di BNL che consente di accedere ai una vasta gamma di servizi. È possibile infatti non solo gestire le entrate e le uscite in completa autonomia, ricorrendo ai servizi di home banking, ma anche di fare trading online.

CheBanca! invece propone un conto corrente a canone zero, che prevede però il pagamento di commissioni solo per bonifici urgenti o di cifre molto elevate (5 euro) e operazioni effettuate in filiale (3 euro).

Troviamo infine Webank che offre un conto a costo zero, grazie al quale è possibile accedere a tutti i servizi online in modo completamente gratuito. Al correntista viene inoltre fornita una credito associata al conto per la quale non deve sostenere alcuna spesa aggiuntiva.