Now reading
Conto deposito a confronto con le obbligazioni: in quale è meglio investire?

Conto deposito a confronto con le obbligazioni: in quale è meglio investire?

Il conto deposito a confronto: quali sono le differenze e i vantaggi rispetto alle obbligazioni? Quali invece i contro?

Conti deposito: vantaggi e svantaggi

Cerchiamo di capire in modo conciso perché vengono confrontate queste due opzioni di investimento e per quale è più opportuno optare ad oggi.

Il conto deposito garantisce un rendimento fisso e la somma è al riparo dalle oscillazioni del mercato. Si può optare per la tipologia libera o quella vincolata.

La prima lascia la libertà di prelievo in un qualsiasi momento, ma il rendimento è modesto.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Quelli vincolati per un certo periodo di tempo, in genere permettono maggiori guadagni e le somme possono essere prelevate soltanto alla scadenza del termine stabilito.

Nel caso si voglia ritirare in modo anticipato, la banca in genere delle penali da versare.

Conto deposito a confronto: le obbligazioni

Le obbligazioni possono sempre essere ritirate in anticipo, sia per avere disponibilità di capitale sia per cogliere le opportunità di investimento presenti sul mercato. Per guadagnarci, occorre essere ben informati sul valore delle obbligazioni nel momento in cui si è interessati a fare la manovra.

Gli esperti nel campo, consigliano la diversificazione del portafoglio investimenti per avere i risparmi tutelati. Quindi per scegliere tra obbligazioni e conto deposito, non c’è una regola fissa: bisogna valutare le proprie esigenze, soprattutto assieme ad un consulente.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti