Now reading
Conto deposito Findomestic: è un investimento sicuro?

Conto deposito Findomestic: è un investimento sicuro?

Aprire un conto deposito può essere considerata una valida strategia di investimento. Infatti con questo prodotto si potrà accantonare ogni mese una somma di denaro, godendo di un rendimento nel corso del tempo a zero rischi.

Alla luce di ciò il conto deposito di Findomestic, che offre maggiore autonomia e libertà di gestione, potrebbe essere la soluzione ideale.

Conto deposito Findomestic: le caratteristiche

Visto che si tratta di un istituto bancario online, le procedure di sottoscrizione e gestione di un conto deposito Findomestic sono rapide e semplici, e ti garantiscono una maggiore autonomia di gestione.

Rispetto ai conti deposito offerti dalle altre banche, il conto deposito di Findomestic consente di decidere le periodicità dei versamenti periodici, scegliendo tra:

  • versamenti ricorrenti, non presuppongono nessun versamento iniziale e si potrà decidere l’ammontare della rata a partire da 50€;
  • versamenti singoli, è necessario fare un deposito iniziale da 1.000€ e poi il cliente potrà scagliere quando effettuare i versamenti mensili.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Inoltre non ci sono costi di gestione o di qualunque altra voce di spesa extra e con Findomestic si avrà sempre la certezza di potere disporre in qualunque momento dei risparmi.

Come aprire un conto Deposito Findomestic?

Accedendo al sito Findomestic sarà sufficiente compilare il form con i dati anagrafici e socio-professionali e sottoscrivere il contratto con la firma digitale. Una volta conosciuto l’esito della domanda, il cliente potrà inviare online anche il resto della documentazione.

Conto Deposito Findomestic: i tassi di rendimento per il 2017

Visto che si tratta di un investimento a rendimento costante, il conto deposito Findomestic non solo custodisce i risparmi, ma garantisce anche il corrispettivo degli interessi pattuiti e maturati sulle somme depositate.

Per chi sottoscrive un contratto nel 2017 il tasso creditore annuo lordo sarà dell’1,00% lordo per importi fino a 10.000,00 euro, scenderà allo 0,50% lordo per importi superiori a 10.000,01 euro.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti