Now reading
Conto Deposito Santander 2017: caratteristiche, opinioni, tassi e guida

Conto Deposito Santander 2017: caratteristiche, opinioni, tassi e guida

Chi desidera intraprendere la via degli investimenti o vuole guadagnare qualcosa senza rischi può aprire un conto deposito, una delle strategie più spesso suggerite.

Nell’articolo si tratterà, nello specifico, del conto deposito Santander 2017 e di tutte le sue sfaccettature, tenendo presente delle opinioni dai forum, valutando i tassi aggiornati e proponendo guida sommaria per comprendere meglio i vantaggi che comporta l’apertura di uno strumento di investimento.

Conto Deposito Santander 2017: le caratteristiche

Lo strumento finanziario fa parte del gruppo di istituti di credito europei e americani che prende il nome di Banco Santander, società per azioni fondata in Spagna nel lontano 1857.

Nel territorio italiano Santander Customer Bank elargisce prestiti personali, cessioni del quinto, conti deposito, carte di credito e tanto altro facente parte del settore cui la finanziaria appartiene. Focalizzandosi sui conti deposito, l’offerta della società finanziaria in oggetto ha attive due tipologie di conti, quali:

  • ioSCELGO, prevede che la remunerazione del saldo ammonti a uno 0,50% lordo. Il consumatore avrà la possibilità di vincolare somme a 12, 24 e 36 mesi con rendimenti lordi che crescono, in ordine, nella maniera seguente: dell’1,50%, dell’1,60% e dell’1,80%. L’utente ha la più ampia possibilità di scelta e di guadagno;
  • ioPOSSO, consente al consumatore di beneficiare di un tasso lordo pari all’1,15% che, sebbene meno elevato rispetto al precedente, ha dalla sua varie peculiarità interessanti. Tale soluzione è sottoscrivibile mediante la firma digitale, cioè online o ancora è possibile versarvi o prelevare soldi in totale libertà. ioPOSSO è intestabile a un massimo di tre titolari aventi diritto di svolgere le operazioni sul conto deposito in totale autonomia.

Conto deposito Santander opinioni e guadagni

Ipotizzando di richiedere 50 mila euro sfruttando il conto deposito Santander ioSCELGO, e vincolando l’intera somma, il rendimento netto a 24 mesi sarà pari a 1.184 euro. Optando invece per la seconda soluzione, ioPOSSO, una medesima cifra, per la stessa durata di due anni, renderà 851 euro.

Per quanto concerne le opinioni e i feedback degli utenti, spulciando i forum specializzati del settore, di recensioni e pareri in merito ce ne sono a bizzeffe. Su vari fronti si intuisce una netta positività a riguardo, specie per le sicurezze che tale istituto di credito garantisce e per la tipologia di investimento.

Tuttavia, prima di aprire un conto deposito, si suggerisce di valutare ogni aspetto, informandosi e ricercando pareri aggiuntivi e opinioni da parte di chi già ha percorso la medesima strada.