Now reading
Imposte locali, è arrivato il Tax Day. Ecco come calcolare l’acconto dell’Imu

Imposte locali, è arrivato il Tax Day. Ecco come calcolare l’acconto dell’Imu

È arrivato il Tax Day. È oggi, giovedì 16 giugno, la scadenza per versare il saldo e l’acconto delle imposte e dei contributi che risultano dal modello Unico. Ma non solo oggi è anche la scadenza per la prima rata d’acconto di Tasi e Imu, le imposte patrimoniali locali applicate sugli immobili.

Due tasse che pesano fortemente sulle tasche dei contribuenti italiani, anche se quest’anno l’impegno sarà meno pesante visto che l’abitazione principale ha conquistato l’esenzione anche per la Tasi oltre che dall’Imu. Ma queste imposte colpiscono tutti gli altri immobili. Vediamo di chiarire chi deve pagarle e su che cosa.

Il valore dell’immobile ai fini della definizione dell’Imu – e anche della Tasi – si calcola partendo dalla rendita catastale rivalutata del 5% che va moltiplicata per un coefficiente variabile in base alla tipologia dell’immobile, invariato rispetto al 2015.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Per i fabbricati abitativi il coefficiente è 160; per gli uffici 80 e per i negozi 55. Per gli immobili affittati a «canone concordato» nei Comuni ad alta tensione abitativa si applica una riduzione dell’Imu pari al 25%: si paga quindi il 75% calcolato con l’aliquota prevista dal Comune per i canoni concordati.

Per l’acconto Imu, pari al 50%, non è necessario cercare la delibera del Comune per il 2016, poiché l’acconto si calcola con le aliquote del 2015. Si tiene, però, conto della consistenza degli immobili, se cambiata rispetto all’anno scorso.

Se non si sono verificate variazioni nel patrimonio immobiliare, basta versare il 50% di quanto complessivamente pagato tra acconto e saldo come Imu nel 2015. Il conguaglio con le aliquote 2016 deliberate dal comune entro il 14 ottobre prossimo si effettuerà con il saldo del 16 dicembre. Ricordiamo che i Comuni non possono aumentare le aliquote rispetto al 2015.

Fonte: corriere.it

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti