Inps: posti di lavoro in crescita

Inps, l’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, pubblica i dati relativi al lavoro nei primi 11 mesi del 2015 e ne fa il confronto con lo stesso arco di tempo dell’anno 2014, così, tra gennaio e novembre 2015, in Italia sono stati generati 356.000 nuovi posti di lavoro di tipo dipendente.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Questo ovviamente sempre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Questi i dati principali che emergono dall’Osservatorio sul Precariato che mette in evidenza la riuscita del Jobs Act di Renzi ma anche della decontribuzione su quanti sono neo-assunti, secondo la nuova legge di stabilità.

Le assunzioni a tempo indeterminato sono aumentate del 37% ma ad incrementare è anche il numero di buoni lavoro che sale, su base annua, del 67%. In particolare, i primi 11 mesi del 2015 hanno registrato un +9,7% di assunzioni nel settore privato e un +1,5% di assunzioni con contratti a termine.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti