Now reading
Le 5 caratteristiche fondamentali per un software CRM

Le 5 caratteristiche fondamentali per un software CRM

Il possesso e la perfetta conoscenza di un software CRM (Customer Relationship Management) è una base fondamentale per una gestione amministrativa delle varie aziende, a prescindere dal settore di attività delle stesse. Traducendo l’acronimo dall’inglese si ottiene una definizione calzante e cioè dei software che possono trattare l’insieme di strategie per la gestione delle interazioni con i clienti attuali e potenziali. Manipolando ad hoc questi software e quindi le strategie conseguenti consente di costruire e implementare processi di marketing veloci ed efficienti che riescano a toccare i punti sensibili dei vari clienti, futuri e consolidati.

Si consolidano le fidelizzazioni dei vari clienti e di gettano le basi per aumentare i flussi di vendita. In una parola si costruisce il bene più importante di ogni ditta commerciale e non, la fiducia del cliente nei suoi confronti. Ma per essere fondamentale nei processi aziendale deve possedere alcune caratteristiche peculiari da valutare attentamente in fase preventiva.

Quali sono le caratteristiche fondamentali che un software CRM deve avere?

Un database unico e perfettamente strutturato

Catalogare le diverse anagrafiche dei clienti secondo criteri univoci in data base più o meno articolati, permette a chi accede al software di registrarne diverse funzioni sia demografiche che sociali, caratterizzando così al meglio le logiche della strategia aziendale.

Correlazione stretta tra i contatti in rubrica e le loro caratteristiche

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Nonostante ciò non ci si può limitare a una mera catalogazione del cliente secondo dati asettici. Vanno quindi comprese e registrate ad esempio le caratteristiche di acquisto, le propensioni alla spesa, opinioni espresse sui nostri articoli ed in generale tutte le casistiche extra anagrafiche che possano interessare le direttive aziendali.

Tracciabilità delle informazioni e la possibilità di ripeterle

Il naturale evolversi dei rapporti tra cliente e fornitore deve essere censito in ogni step che ne sottolineano diversità e cambiamenti. Per questo motivo il software CRM deve registrare ogni contatto tra le parti a prescindere dal luogo in cui avviene e saper ripetere fedelmente ogni aspetto dell’incontro, senza tener conto dei mezzi tecnologici e personali in cui tale aspetto si manifesta

Integrazione con sistemi di Business Intelligence

Un buon software CRM eve quindi contenere dei perfetti strumenti di analisi multidimensionale e reportistica avanzata diventando uno strumento di Business Intelligence adatto ad incrociare dati e prevenire criticità

Integrazione con i sistemi ERP interni dell’azienda stessa

Per quanto dettagliato e strutturato alla perfezione, il dato ricavato dal software CRM se rimane all’interno del processo, risulta privo di utilità. Una perfetta integrazione con tutto il sistema ERP (Enterprice resource planning) aziendale permette una lettura più fluida e ottimale del dato.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti