Now reading
M5s, Di Maio: “Litigi con Grillo e beghe a Roma? Tutto falso”

M5s, Di Maio: “Litigi con Grillo e beghe a Roma? Tutto falso”

Le difficoltà che Virginia Raggi sta affrontando per trovare i nomi per la giunta, la telefonata di Grillo per fermare la nomina del vicecapo di gabinetto e le lotte interne al M5s.

Secondo Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, è tutto falso. Dopo giorni di indiscrezioni sui giornali, il membro del direttorio ha pubblicato un articolo sul blog del Movimento per smentire le ricostruzioni. I grillini cercano di voltare pagina dopo l’impasse post elezioni a Roma ed evitare le polemiche.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

La giunta sembrerebbe quasi definita e intanto proprio oggi è partita la prima votazione sulla piattaforma Rousseau: gli iscritti possono esprimersi per scegliere tra le 129 proposte di legge dal basso quelle che dovranno essere presentate in Parlamento.

Il problema più delicato rimane la gestione di Roma. L’appuntamento è quello del 7 luglio: la Raggi presenterà la giunta dopo le tante difficoltà per riempire tutte le caselle. Di Maio ha ribadito che non ci sono problemi all’interno del gruppo: “Quello che state leggendo sui giornali in questi giorni è falso”, si legge sul post pubblicato sul blog delle Stelle. “Dal gossip su Roma, alle telefonate, alle correnti, alle beghe interne, addirittura le invenzioni sui litigi con Grillo. Allucinazioni di giornalisti che dalla fine della prima Repubblica, non azzeccano uno scenario neanche se glielo passa il diretto interessato. Ad alcuni di loro non rilascerò mai più un’intervista, vista la disonestà intellettuale dimostrata, e per questo inventano di sana pianta su di me”. E ha poi concluso: “Niente di nuovo.

Fonte: ilfattoquotidiano.it

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti