Marò: arbitrato non prima del 2018

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Quest’oggi si è unita la corte dell’Aja per stabilire il calendario nel processo di arbitrato internazionale. In linea teorica si prevede la conclusione non prima del 2018, ma con possibili slittamenti successivi. In poche parole ci vorranno altri due anni prima di avere una sentenza definitiva per la grottesca vicenda. La situazione che vede coinvolta l’Italia e i suoi due militari, fa parte di un complesso molto più grande chi vede legate Lotte intestine per le elezioni indiane. La soluzione rapida, come era stata promessa prima da Letta, poi da Renzi e infine da Pinotti, sembra non avere mai fine. Infatti, al termine del 2018, saranno passati ben sei anni di reclusione in territorio indiano. Forse un po’ più rapida potrà essere la decisione da prendere su Salvatore Girone, per motivi di salute.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti