Now reading
I migliori prestiti personali dipendenti statali online aggiornato al 22 marzo 2017

I migliori prestiti personali dipendenti statali online aggiornato al 22 marzo 2017

I migliori prestiti personali: il calcolo online

Anche se si ha la necessità urgente di liquidità per far fronte a una spesa imprevista è importante valutare con attenzione le proposte di finanziamento e ricercare i migliori prestiti personali disponibili. Un buon modo è calcolare il finanziamento online, verificando così durata, tassi e spese aggiuntive.

Infatti non bisogna cadere nell’errore di farsi attrarre da una rata mensile molto bassa poiché frazionare troppo il rimborso e prolungarne i tempi può far aumentare i costi totali dovuti agli interessi e alle eventuali commissioni di incasso rata.

Calcolare online il proprio prestito personale

Effettuare il preventivo on line del prestito è fondamentale per aver ben chiara la differenza nei costi totali del finanziamento e adattare la rata alle effettive disponibilità.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Tra le proposte di migliori prestiti personali dipendenti statali emergono le offerte di Findomestic, Consel e ING Direct. Le finanziarie permettono di ridurre al minimo i costi di gestione della pratica, a partire dall’istruttoria, un risparmio apprezzabile nella differenza minima tra TAN e TAEG.

Per calcolare i costi del prestito online attraverso un comparatore è sufficiente indicare i seguenti dati:

  • l’importo desiderato;
  • la banca di appoggio che si intende utilizzare per il rimborso;
  • l’impiego e il reddito mensile netto;
  • i propri dati personali e segnalare se si hanno già finanziamenti in corso o problemi di insolvenza in passato.

Tutti queste informazioni consentono di indirizzare il cliente verso offerte su misura, tra le quali potrà scegliere in base ai tassi e alle condizioni accordate.

Il calcolo online permette di tenere conto del costo degli interessi e di imposta di bollo, incasso rata, spese di istruttoria, eventuali costi assicurativi, spese per comunicazioni periodiche tra banca e cliente. A volte queste spese sono azzerate a titolo promozionale o di default.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti