Now reading
Mutui casa maggio 2016: come trovare il migliore

Mutui casa maggio 2016: come trovare il migliore

prestiti personali

Vorresti acquistare casa e non sai quale mutuo scegliere? Come orientarsi al meglio nel mercato dei finanziamenti destinati alla prima casa? Ecco tutti i passaggi da seguire per ottenere in tempi rapidi i mutui casa più convenienti del mese di maggio 2016.

Mutui casa, come risparmiare

Cosa devi sapere sui mutui prima casa? Anzitutto che, quando esaminano le richieste, le banche si basano su criteri di natura anagrafica e reddituale. Nel primo caso si parla di un’età minima di 18 anni e di una massima di 70/75 (tutto cambia a seconda delle regole del singolo istituto di credito).

Per quanto attiene invece i requisiti reddituali è sufficiente ricordare che vengono considerati come profili creditizi più sicuri quelli di chi è in grado di garantire entrate fisse mensili.

Migliori mutui tasso fisso

Quali sono i mutui a tasso fisso più convenienti a maggio 2016? Tra gli altri piani interessanti disponibili sul mercato è possibile trovare il mutuo di Banca Carige Italia. Come funziona? Per capirlo ipotizziamo ancora una volta la richiesta di un mutuo di 135.000€ e la scelta di un piano di ammortamento di 25 anni (l’immobile oggetto dell’acquisto ha un valore pari a 180.000€).

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

In questo caso si avrebbe una rata mensile di 615,88€, con TAN fisso e TAEG pari rispettivamente al 2,65 e al 2,80%.

Migliori mutui a tasso variabile 2016

Continuiamo analizzando anche qualche piano a tasso variabile. Anche in questo caso abbiamo preso come criteri orientativi il mutuo di 135.000€ e la scelta di rimborsare il tutto con un piano di ammortamento della durata di 25 anni.

In questo caso, considerando il piano di ammortamento di Banca Dinamica, a carico del beneficiario del contratto ci sarebbe una rata mensile di 527,13€ con TAEG pari all’1,39%. Questo piano prevede spese di perizia e d’istruttoria corrispondenti rispettivamente a 275 e 675€.

Mutuo Inps ex Inpdap: cosa offre

Oltre ai migliori mutui maggio 2016, per avere un quadro completo delle offerte disponibili, è utile analizzare i piani ipotecari Inps ex Inpdap.

Questi mutui, disponibili per gli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, consentono di richiedere somme di denaro finalizzate all’acquisto della prima casa, alla ristrutturazione ordinaria o straordinaria di un immobile già esistente, alla costruzione di un box o di un posto auto.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti