Now reading
Mutui giovani coppie 2016-2017: agevolazioni e requisiti per l’accesso

Mutui giovani coppie 2016-2017: agevolazioni e requisiti per l’accesso

Le giovani coppie che desiderano acquistare la prima casa, e per questo devono ricorrere a un finanziamento, hanno bisogno di un piano di ammortamento flessibile e caratterizzato da rate commisurate alle proprie disponibilità economiche. Per questo diverse banche e finanziarie propongono mutui giovani coppie pensati proprio per rispondere alle esigenze di questa categoria di richiedenti.

Ma come trovare le offerte di mutui giovani più vantaggiose del momento? Sfruttando le funzionalità dei comparatori online è possibile confrontare in pochi secondi le offerte proposte da banche e finanziarie attive nel nostro Paese.

Per effettuare una comparazione è sufficiente collegarsi con uno di questi portali e inserire nell’apposito form le caratteristiche del finanziamento che si desidera richiedere. Il sistema proporrà quindi le offerte di mutui che soddisfano le preferenze indicate dall’utente.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Un altro capitolo da considerare quando si parla di mutui giovani è quello relativo alle agevolazioni fiscali dedicate alle giovani coppie che accendono un mutuo per l’acquisto della prima casa. Vediamo quindi quali sono i requisiti necessari per ottenere queste agevolazioni.

Mutui giovani coppie: come ottenere le agevolazioni fiscali

Per ottenere le agevolazioni mutui giovani è necessario innanzitutto che, al momento della presentazione della domanda, il nucleo familiare che richiede il finanziamento non sia proprietario di nessun altro immobile ad uso abitativo. Ai fini dell’accesso all’agevolazione fiscale inoltre la casa oggetto di mutuo deve essere situata in territorio nazionale e non deve rientrare nelle categorie catastali A1, A8 o A9.

La coppia che richiede il finanziamento inoltre deve essere un nucleo familiare da minimo 3 anni. I due richiedenti inoltre non devono avere oltre 35 anni di età. Le coppie che sono in possesso delle caratteristiche sopraelencate potranno godere inoltre del Bonus mobili giovani coppie, un’agevolazione che consente di detrarre le spese sostenute per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici nella misura del 50%.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti