Now reading
Mutui | Guida alla scelta migliore per te: ti fa risparmiare!

Mutui | Guida alla scelta migliore per te: ti fa risparmiare!

Mutui immobiliari: decidere quale offerta di finanziamento selezionare tra le tante presenti sul mercato, non è semplice. Se per orientarsi si seguono i seguenti brevi passaggi, prendere la decisione giusta risulta certamente più facile.

Mutui casa: lo sguardo intelligente per confrontare le offerte

Ci sono alcuni passaggi da spuntare prima di poter dire di aver scelto il mutuo più adatto alle proprie esigenze e possibilità.

  • TAEG: occorre anzitutto capire il costo totale reale che comporta il mutuo. Tale valore racchiude sia i costi per interessi applicati basilarmente dalla banca, sia i costi accessori riguardanti i servizi oche offre in vista per la gestione del finanziamento.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Occorre inoltre controllare che il TAEG in questione non risulti uno in promozione, ma che la l’ente bancario interessato, lo abbia promosso a regime per tutta la durata del finanziamento.

  • SPREAD: rappresenta il costo fisso che accompagna ogni mese la rata del mutuo. Esso rimane invariato per tutta l’estensione del finanziamento, tuttavia optare per quello più basso fa la differenza. Ciò consente di godere di pochi interessi da rimborsare sul mutuo. Il mutuo verrà rimborsato in base a quale indice di riferimento è stato aggiunto allo Spread.

Si tratta di mutuo a tasso fisso se è stato considerato l’Eurirs, a tasso variabile se nel calcolo è coinvolto l’Euribor.

  • Mutuo a tasso misto o variabile con Cap. C’è da dire che optare per questa soluzione finanziaria perché si è indecisi tra tasso fisso e variabile, non sempre conviene. Anche se queste opzioni intermedie possono sembrare vantaggiose, occorre capire se non portino la Banca a richiedere costi maggiori per il prestito.

Altri consigli:

  • Informarsi sui requisiti per ricevere agevolazioni prima casa. Se si possiedono, il risparmio sull’acquisto della propria casa è assicurato!
  • Evitare ingenti impegni finanziari prima del mutuo. La Banca deve valutare il rischio cui si sottopone prestando somme consistenti per i mutui casa. Per fare questo si assicura che del reddito mensile dichiarato, almeno il 70 % circa sia disponibile per il rimborso delle rate.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti