Now reading
Mutui Mediolanum: qual è l’offerta di giugno 2016

Mutui Mediolanum: qual è l’offerta di giugno 2016

La stipula di un mutuo è la sottoscrizione di un contratto che prevede conseguenze decennali e determinanti per il budget familiare. Conviene quindi analizzare il maggior numero di alternative. Vediamo allora l’offerta Mutui Mediolanum aggiornata a giugno 2016.

Mutuo Freedom Mediolanum: offerta giugno 2016

I mutui Mediolanum 2016 interessano diverse tipologie di piani di rimborso, ossia il Mutuo Freedom e il Mutuo Riparti Italia. Entrambi possono essere assicurati con l’opzione Proteggi Mutuo. Iniziamo a vedere come funzionano entrando nel dettaglio del Mutuo Freedom.

Il Mutuo Freedom consente di scegliere l’opzione a tasso misto. Cosa significa? Che il titolare del contratto ha l’opportunità, ogni 3 anni o ogni 5, di cambiare la tipologia di tasso d’interesse per adeguarsi meglio alle condizioni di mercato.

Nell’eventualità di tasso variabile, lo spread applicato – ossia il carico che viene aggiunto al tasso e che costituisce l’effettivo guadagno della banca – è calcolato sulla base dell’Euribor 3 mesi calcolato su un lasso di tempo di 365 giorni.

Mutui Mediolanum 2016: Riparti Italia

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Nell’ambito dei mutui Mediolanum 2016 troviamo il piano Riparti Italia. Quali sono le sue principali caratteristiche? Ricordiamo prima di tutto che si tratta di un mutuo finalizzato alla ristrutturazione di immobili già esistenti, che consente di scegliere se ricevere la cifra richiesta in un’unica soluzione o a scaglioni man mano che procedono i lavori.

Per quanto attiene il tasso d’interesse, è opportuno ricordare che è variabile e che è maggiorato di uno spread massimo dell’1,05%.

Mutuo Riparti Italia permette di richiedere un importo minimo pari a 25.000€ e che ha una durata compresa tra i 10 e i 20 anni. Il cliente interessato può richiedere un finanziamento massimo pari al 50% del valore dell’immobile secondo perizia. Le spese d’istruttoria devono essere pari allo 0,90% dell’importo richiesto ed essere comprese tra un minimo di 600 e un massimo di 1.600€.

Per maggiori informazioni visita mutuoinpdap.org

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti