Now reading
Mutui surroga 2017: le offerte di mutuo più convenienti di gennaio

Mutui surroga 2017: le offerte di mutuo più convenienti di gennaio

I mutui surroga rappresentano uno strumento molto vantaggioso per coloro che hanno già in corso un finanziamento e desiderano ottenere condizioni migliori di quelli applicati al mutuo in corso.

Si tratta di una soluzione utilizzata molto di frequente negli ultimi mesi e la sua diffusione è merito anche delle offerte vantaggiose proposte dai vari istituti di credito. Di recente infatti gli istituti di credito, pur di erogare finanziamenti, hanno aperto le porte anche alla surrogazione dei mutui per i quali si è già usufruito della portabilità, ossia la cosiddetta surroga della surroga.

Fino a circa 4 anni fa banche e finanziarie erano piuttosto diffidenti nei confronti dei cosiddetti “surrogatori seriali” ossia a quanti hanno già surrogato un finanziamento. Tuttavia nel corso degli anni diversi istituti di credito hanno dovuto rivedere tale posizione.

È necessario considerare infatti che i mutui surroga sono spesso un modo per le banche per attirare nuovi clienti. Dati i bassissimi tassi d’interesse attualmente applicati ai mutui, inoltre, è piuttosto improbabile che i nuovi clienti che scelgono di surrogare un mutuo possano optare per una nuova surrogazione.

Stando alle previsioni del mercato mutui infatti i tassi d’interesse non dovrebbero continuare a scendere, bensì crescere nel corso dei prossimi mesi. Di conseguenza è difficile che in futuro ci saranno offerte di mutuo più vantaggiose di quelle attuali, che possano spingere i clienti a richiedere una nuova surrogazione.

Mutui surroga 2017: le migliori offerte a tasso fisso e variabile

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

È necessario precisare inoltre che la maggiore disponibilità da parte degli istituti è possibile grazie all’introduzione di nuovi criteri di ammissibilità che i richiedenti devono soddisfare per poter ottenere la surroga per un mutuo già surrogato. Uno dei parametri è che siano trascorsi minimo 6 mesi dalla data della surroga precedente.

Ma come trovare le offerte di mutui surroga più vantaggiose del momento? Stando a quanto riportato dal famoso comparatore MutuiOnline.it, la proposta più conveniente di gennaio 2017 è rappresentata da TRASFORMAMUTUOBNL a tasso fisso di banca BNL.

A tal proposito è necessario precisare che per definire quale sia il finanziamento migliore abbiamo utilizzato il profilo di un uomo di 45 anni residente a Roma e assunto con contratto a tempo determinato e uno stipendio mensile di 2600 euro.

Ai fini della simulazione, abbiamo ipotizzato la richiesta di un mutuo surroga con importo da 150 mila euro da rimborsare con un piano di ammortamento ventennale (valore dell’immobile 270 mila euro).

Sottoscrivendo TRASFORMAMUTUOBNL a tasso fisso, alle condizioni appena indicate, la rata mensile prevista è pari a 748,22 euro. Il tasso d’interesse (Tan) è fisso dell’1,85% mentre il Taeg si attesta all’1,91%. Non sono previste spese e la somma massima finanziabile è pari all’80% del valore dell’immobile su cui si accende l’ipoteca.

Per quanti invece desiderano sottoscrivere un finanziamento a tasso variabile, la soluzione più vantaggiosa è il mutuo proposto da BancadinAmica che prevede una rata mensile da 691,31 euro. Il tasso applicato (Tan) è pari all’1,02% e il Taeg è dell’1,03%. Anche in questo caso non sono previste spese da sostenere.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti