Now reading
Mutuo prima casa: come accedere al Fondo di garanzia statale per mutui

Mutuo prima casa: come accedere al Fondo di garanzia statale per mutui

Garanzia mutuo prima casa: come ottenere l’agevolazione statale

Il Fondo di garanzia mutuo prima casa è lo strumento attraverso il quale quanti desiderano acquistare una casa oppure effettuare opere di ristrutturazione ricevono un’agevolazione. Istituito dal Ministero dell’Economia, il fondo prevede infatti un aiuto nel caso in cui questi soggetti non riescano a sostenere le spese previste per il mutuo sottoscritto. Ma vediamo nel dettaglio come poter accedere al Fondo di garanzia.

Il Fondo consente ai beneficiari dell’agevolazione di richiedere mutui ipotecari per somme fino a un massimo di 250 mila euro. Per la metà dell’importo sarà possibile godere di una garanzia statale.

Garanzia che può essere richiesta però solo per i mutui che hanno come finalità l’acquisto della prima casa, opere di ristrutturazione e interventi che mirano all’accrescimento dell’efficienza energetica (sempre per la casa di residenza).

Garanzia mutuo acquisto prima casa: chi può ottenerla

La garanzia del fondo può essere concessa però solo per mutui concessi da banche o intermediari finanziari. Va inoltre precisato che non è possibile ottenere la garanzia per i mutui che sono stati richiesti per l’acquisto di una casa destinata a diventare la residenza principale dei beneficiari (prima casa) rientrante nelle categorie delle abitazioni di lusso come l’A1, l’A8 e l’A9.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Per ottenere l’agevolazione fornita dal Fondo inoltre è necessario che i richiedenti sottoscrivano un’ipoteca su un bene di proprietà oppure un’assicurazione a garanzia del finanziamento. Oltre a queste non sono richieste garanzie personali.

Hanno accesso al fondo mutuo prima casa tutti gli utenti, poiché non vi sono limiti di reddito né limiti di età. Per quanto riguarda le condizioni contrattuali, è previsto il pagamento di un tasso di interesse, che verrà pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell’economia e delle Finanze. In ogni caso il tasso previsto per il mutuo non potrà superare il TEGM.

Fondo mutuo on line: come scaricare i moduli e ottenere la garanzia

Ma come ottenere la garanzia mutuo prima casa del fondo ministeriale? Per accedere al Fondo di Garanzia è necessario recarsi presso l’istituto di credito in cui si desidera aperto il mutuo. Per presentare la domanda di mutuo è necessario inoltre presentarsi in banca con tutta la modulistica necessaria per accedere al fondo.

I suddetti moduli possono essere scaricati direttamente dal sito del Dipartimento del tesoro, oppure dal portale delle banche aderenti al Fondo nonché da quello della Consap. Ricordiamo infine che la banca presso cui si richiede la garanzia può anche decidere di sospendere il pagamento di una o più rate nel caso in cui i mutuatari abbiano difficoltà a rimborsare il mutuo.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti