Now reading
Obama dà l’addio come Kobe Bryant e butta il microfono

Obama dà l’addio come Kobe Bryant e butta il microfono

“Ho solo altre due parole da dire: Obama out” e lascia cadere il microfono.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Così Barack Obama si è congedato dai giornalisti alla cena annuale dei corrispondenti alla Casa Bianca, l’ultima per il presidente americano che molto probabilmente verrà sostituito da Hilary Cliton o da Donald Trump.

Lo ha fatto oggi citando quel «Mamba out» pronunciato da Kobe Bryant, uno dei più grandi giocatore dell’NBA che ha dato l’addio al basket di recente.

Obama ha accompagnato le parole di saluto portandosi due dita alle labbra e lasciando cadere il microfono. «Voglio chiudere la mia ultima cena con i corrispondenti dicendovi grazie. Sono davvero orgoglioso di ciò che avete fatto, è stato un onore e un privilegio lavorare fianco a fianco per rafforzare la nostra democrazia», è stato il commiato del presidente prima di lasciare.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti