Now reading
Prestiti artigiani: come funzionano e quali scegliere

Prestiti artigiani: come funzionano e quali scegliere

I prestiti dedicati agli artigiani si rivolgono sia ad imprese che ad iniziative individuali operanti nel settore dell’artigianato. Tale settore risulta molto positivo per l’economia italiana, e per questo col tempo sono state introdotte misure volte al sostegno del settore.

Tra queste, oltre ai fondi europei, nazionali e regionali, esistono anche offerte di prestiti agevolati.

Prestiti Artigiancassa: cosa sono?

Artigiancassa è un istituto di credito privato e creato dal 1947 specializzato per quanto riguarda i prestiti rivolti all’artigianato.  Nonostante la privatizzazione, ad oggi continua a concedere prestiti a tassi vantaggiosi dando sostegno al settore dell’artigianato, in base anche alla legge 949/52.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Prima di inviare la richiesta di finanziamento, è meglio controllare le condizioni offerte in quel specifico momento:

  • sul sito web di Artigiancassa;
  • sul sito istituzionale della regione cui si appartiene.

Prestiti artigiani: da dove è possibile ottenere liquidità?

Ad esempio in questo periodo si può accedere (se in possesso dei requisiti):

  • alle concessioni del Fondo per la crescita sostenibile
  • al Fondo Garanzia per le PMI
  • alla Nuova Sabatini
  • al Microcredito
  • misure specifiche regionali per le persone fisiche e giuridiche iscritte all’Albo degli Artigiani di Toscana, Lazio e Marche.

I prestiti agevolati invece, si presentano sotto forma di finanziamenti dedicati ai giovani e alle startup, all’imprenditoria femminile e partnership.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti