Now reading
Prestiti cambializzati tra privati maggio 2016: come ottenerli

Prestiti cambializzati tra privati maggio 2016: come ottenerli

Da una parte la crisi dall’altra l’incertezza lavorativa hanno cambiato il mercato dei finanziamenti. Un cambiamento che ha condotto alla riscoperta dei prestiti cambializzati tra privati. Ma come funzionano questi finanziamenti? Scopriamolo subito.

Prestiti cambializzati: perché sceglierli

Prima di entrare nel merito dei prestiti cambializzati tra privati vediamo cosa sono in generale i prestiti con cambiali. Si tratta di finanziamenti non finalizzati, che quindi non rendono necessaria la presentazione di un giustificativo delle spese effettuate con la cifra che si ha disposizione.

Il principale elemento di garanzia nel caso di questi prestiti è costituita dalla firma che il soggetto richiedente appone sulle cambiali. Cosa sono le cambiali? Titoli esecutivi che possono essere convertiti in denaro a seconda delle scelte del titolare del contratto di prestito, che può anche continuare a vantare un credito presso la persona o l’istituto di

Prestiti tra privati

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

I prestiti cambializzati tra privati sono caratterizzati dal medesimo funzionamento che contraddistingue i prestiti con cambiali richiesti a finanziarie o istituto di credito.

Quando si fa riferimento a un privato – nella maggior parte dei casi si tratta di una persona conosciuta che è al corrente della situazione economica critica del richiedente – questo processo si salta e ci si basa su un rapporto di fiducia.

Cosa accade in caso d’insolvenza? Che il soggetto che ha emesso le cambiali ha la facoltà di prendere in pegno i beni del beneficiario del prestito. Questo accade perché, come già ricordato, la cambiale è un titolo esecutivo (per renderla tale è necessario apporvi l’imposta di bollo pagando la cifra prevista dalla legge).

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti