Now reading
Prestiti Dipendenti Pubblici Agevolati Inps Ex Inpdap Febbraio 2017

Prestiti Dipendenti Pubblici Agevolati Inps Ex Inpdap Febbraio 2017

Prestiti dipendenti pubblici agevolati Inps Ex Inpdap 2017: in cosa consistono.

I prestiti dipendenti pubblici agevolati riguardano quelle operazioni di credito finanziario che viene concesso a dipendenti e pensionati pubblici, precedentemente iscritti all’INPDAP e che, a seguito dell’incorporamento di questo ente da parte dell’INPS, adesso sono iscritti presso un organo chiamato Gestione Dipendenti Pubblici: Servizi per Lavoratori e Pensionati.
La caratteristica che contraddistingue questa particolare forma di prestito dagli altri presenti sul mercato creditizio tradizionale è l’agevolazione che viene offerta alle suddette categorie riguardo ai tassi di interesse e le rate mensili, più basse rispetto a quelle vigenti sul mercato.

Prestiti dipendenti pubblici agevolati 2017: come calcolarli.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Per effettuare una stima degli importi richiedibili e dei loro relativi tassi di interesse è sufficiente collegarsi al sito dell’INPS ed essere muniti del codice PIN necessario all’accesso al sito.
La simulazione potrà essere fatta in base alla rata mensile ideale che si intende pagare, all’importo richiesto e al minimo e massimo importo ottenibile in base al proprio stipendio.
L’importo della rata mensile di questi prestiti, ricordiamo, non può assolutamente superare il quinto dello stipendio o della pensione.

Una rapida proiezione sui prestiti dipendenti pubblici agevolati erogati direttamente dall’INPS può anche essere visualizzata attraverso il cosiddetto Prontuario Prestiti ex-INPDAP, presente sul sito dell’INPS e che raffigura le soluzioni riferite ai diversi parametri soggettivi impostati.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti