Now reading
Prestiti dipendenti statali vantaggiosi 16 febbraio 2017: i prestiti di Findomestic e BNL

Prestiti dipendenti statali vantaggiosi 16 febbraio 2017: i prestiti di Findomestic e BNL

Prestiti dipendenti pubblici e statali: le migliori offerte del momento

Con la crisi economica sono sempre di più gli italiani che si trovano a dover richiedere dei prestiti con i quali far fronte alle spese quotidiane. E i dipendenti statali non fanno certo eccezione. Tuttavia, questa categoria di clienti è una delle più apprezzate da banche e finanziarie, la maggior parte delle quali offrono prodotti pensati su misura per questa categoria, che prendono il nome di prestiti dipendenti statali.

Ma quali sono i prestiti dipendenti statali più vantaggiosi ad oggi, 16 febbraio 2017? Per rispondere a questo interrogativo abbiamo selezionato alcune delle proposte di prestiti dipendenti statali erogati da banche e finanziare più interessanti del momento.

Iniziamo con i prestiti dipendenti statali concessi da BNL. Prestito Dipendenti Pubblici è un prodotto che vede la concessione di somme fino a 100 mila euro da rimborsare con un piano di ammortamento che può estendersi al massimo per 120 mesi (10 anni).

Il tasso d’interesse è fisso e il beneficiario ha la possibilità di sospendere il pagamento delle rate mensili, dopo il regolare rimborso delle prime 12 mensilità. Allo stesso modo, dopo aver rimborsato 6 rate sarà possibile richiedere nuova liquidità.

Prestiti dipendenti statali Findomestic in promozione: tassi e preventivo 16 febbraio 2017

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Ritornando alla questione dei prestiti dipendenti statali più vantaggiosi del momento, è impossibile non citare l’offerta di prestiti su cessione del quinto di Findomestic. Prestiti sui quali al momento è attiva una promozione che vede l’applicazione di un tasso d’interesse (Tan) agevolato.

Per fare un esempio delle condizioni applicate ad oggi (16 febbraio 2017) dalla finanziaria, riportiamo di seguito la proposta di prestito dipendenti statali pubblicizzata sul sito ufficiale di Findomestic. A fronte della concessione di 16 mila euro da rimborsare in 120 mesi, la rata mensile è di 173 euro mentre Tan e Taeg si attestano rispettivamente al 5,42% e al 5,55%.

Ricordiamo che il tasso d’interesse è fisso per tutta la durata del piano di rimborso. Il finanziamento inoltre non prevede spese di apertura della pratica, né per quanto riguarda l’imposta di bollo.

Da sottolineare inoltre che i dipendenti pubblici o statali che richiedono i prestiti su cessione del quinto offerti da Findomestic possono anche scegliere di sottoscrivere contemporaneamente due linee di credito. In questo caso, un prestito sarebbe su cessione del quinto e l’altro tramite delegazione di pagamento. La promozione in corso rimarrà attiva solo fino al 19 febbraio.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti