Now reading
Prestiti online 2016- 2017: i finanziamenti diventano sempre più smart

Prestiti online 2016- 2017: i finanziamenti diventano sempre più smart

I prestiti online sono prodotti sempre più popolari. A puntare su di loro sono soprattutto le banche, che hanno subito non poche battute d’arresto negli anni della crisi e che adesso devono recuperare il terreno su operatori specializzati nella proposta di soluzioni di accesso al credito come Agos Ducato.

Prestiti smart: il web è fondamentale

I prestiti online sono sempre più smart. Grazie al web è possibile intercettare sempre più utenti e venire incontro alle loro esigenze con soluzioni flessibili o espresse. A rendere le cose ancora più facili ci pensa la politica del Quantitative Easing della BCE, che consente di apprezzare tassi d’interesse ancora competitivi. Sono diversi gli operatori che stanno approfittando di questa tendenza e tra loro è possibile includere nomi come Unicredit e il gruppo Poste Italiane, quest’ultimo attivo ormai da anni nel campo delle soluzioni di accesso al credito.

Prestito personale: ecco quanto si può chiedere

Quando si parla di prestiti online si considerano prodotti che consentono di accedere a cifre che vanno da poche migliaia di euro a diverse decine. In casi molto rari si toccano punte di 90.000€. Quali sono gli operatori più attivi da questo punto di vista? Uno dei nomi più interessanti al proposito è senza dubbio Unicredit, che propone agli utenti prodotti come il prestito Unicredit Express Easy, richiedibile dall’app mobile dell’istituto di credito. Grazie al prodotto in questione è possibile accedere a una cifra compresa tra i 1.000 e i 5.000€, peculiarità che lo rende molto utile per chi ha bisogno di liquidità contenuta in maniera immediata.

Prestiti smart per giovani: le proposte di Findomestic

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

L’universo dei prestiti online comprende anche dei prodotti ad hoc per i giovani. Uno di questi è il prestito Scuola e Studi di Findomestic, realtà creditizia che consente di richiedere l’accesso al credito direttamente online, caricando sul sito ufficiale i propri documenti.

In questo caso si può parlare di tassi particolarmente vantaggiosi. Per capire fino a che punto basta fare un esempio concreto e ipotizzare la richiesta di 5.000€. Questo prestito può essere rimborsato con un TAEG del 9,87% e con 48 rate da 125,50€ ciascuna.

Interessanti sono anche le proposte di Banca Intesa. Tra le soluzioni degne di citazione ricordiamo PerTe Prestito in Tasca, che consente di richiedere fino a 5.000€ e di rimborsare la cifra con un tasso fisso per tutta la durata del piano di ammortamento.

Prestiti Poste Italiane: cosa offre il Gruppo?

Quando si discute di prestiti online oggi è però fondamentale citare le soluzioni del gruppo Poste Italiane, da tempo in prima linea quando si tratta di fornire alternative di accesso al credito. Una delle migliori è Prontissimo BancoPosta, prestito che consente di richiedere una cifra compresa tra i 1.500 e i 10.000€.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti