Now reading
Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap al 22 febbraio 2017: condizioni e modalità di richiesta

Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap al 22 febbraio 2017: condizioni e modalità di richiesta

Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap al 22 febbraio 2017: tutti i vantaggi.

Un numero sempre più alto di anziani richiede e utilizza i Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap poichè, molto spesso sono il perno delle famiglie e, grazie a questi piccoli finanziamenti, possono sostenere sia le spese di tutti i giorni che quelle impreviste.

L’ex Inpdap consente di richiedere piccoli prestiti tramite il fondo di credito, ossia le somme che rappresentano la contribuzione volontaria dei pensionati Inpdap e la contribuzione obbligatoria del lavoratori Inpdap. Per accedere a questa tipologia di finanziamenti bisogna essere iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap: tipologie e modalità di richiesta.

Tre le tipologie di Prestiti Pensionati Inps Ex Inpdap tra cui scegliere: Piccolo prestito, da richiedere per piccole somme di denaro e da restituire con rate costanti a cui si applica un tasso del 4,25%. Prestito pluriennale diretto, pensato per rispondere a specifiche necessità, da rimborsare tramite la cessione del quinto. Infine, Prestiti pluriennali garantiti, che concede prestiti a chi è iscritto in attività di servizio e ha una durata di massimo cinque anni. Oltre alle tipologie appena citate, ci sono anche prestiti considerati convenzionati e che prevedono delle condizioni agevolate e favorevoli, fornite dalle banche ai pensionati.

Consultando i siti ufficiali degli enti è possibile:

  • Esaminare e visionare le migliori tipologie di finanziamenti disponibili;
  • Calcolare le rate con precisione;
  • Richiedere il finanziamento direttamente dal proprio computer.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Una volta approvato il finanziamento, i tempi di ricezione della somma si aggirano intorno ai 60 giorni. Il richiedente riceverà il denaro sul proprio conto e lo rimborserà attraverso un addebito automatico che l’Inps effettuerà sulla sua pensione.

L’interessato potrà inoltre il finanziamento online senza impegno e in pochi minuti, così da evitare di dover presentare molti documenti. In questo modo i tempi vengono accelerati notevolmente.

 

 

 

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti