Now reading
Prestiti per Stranieri in Italia: requisiti, tipologie e opportunità di prestiti personali

Prestiti per Stranieri in Italia: requisiti, tipologie e opportunità di prestiti personali

I prestiti per stranieri in Italia occupano una posizione importante a causa della continua crescita dei residenti stranieri regolari nel nostro Paese. Così come gli italiani, anche le persone provenienti da altri stati possono necessitare di una certa liquidità per affrontare determinate spese. Vediamo assieme le possibilità, i requisiti e le soluzioni di prestiti per stranieri.

 

I requisiti per accedere ai prestiti per stranieri

I lavoratori stranieri sia comunitari sia extracomunitari, devono:

  • avere la residenza in Italia;
  • disporre di un regolare permesso di soggiorno;
  • dimostrare di lavorare con continuità e di avere un contratto a tempo indeterminato da almeno sei mesi.

Le banche italiane propongono diverse soluzioni di finanziamento, pensate ad hoc per cittadini immigrati e anche per lavoratori con contratto a termine. Di solito si tratta di prestiti personali che vengono erogati con rapidità, dopo le classiche verifiche.

E’ chiaro che, anche tra queste offerte, è necessario scegliere con la necessaria cautela, dopo aver confrontato tutte le proposte.

Prestiti per Stranieri: cessione del quinto o prestiti delega?

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Tra le soluzioni che vengono proposte più di frequente ai cittadini stranieri si segnala la cessione del quinto: la banca preleva la rata del prestito personale direttamente dalla busta paga, che diventa la garanzia necessaria e sufficiente per l’erogazione del denaro.

Inoltre i richiedenti stranieri possono optare per i  prestiti delega, una soluzione in cui la rata mensile viene addebitata direttamente sul conto corrente. In questo caso è possibile ottenere un importo maggiore rispetto alla cessione del quinto (rata massima pari al 20%), arrivando fino al 40% dello stipendio.

Infine bisogna citare i prestiti per gli studenti stranieri, che frequentano l’Università in Italia. Si tratta di finanziamenti offerti dalle banche in collaborazione con alcuni atenei, volti a sostenere i più meritevoli, ma con scarse possibilità economiche, durante gli studi.

Prestiti per Stranieri: le proposte di Unicredit e Extrabanca

AgenziaTu di Unicredit, la banca dedicata ai giovani, ai cittadini stranieri residenti in Italia e i lavoratori “atipici”, propone diverse soluzioni, quali:

  • CreditExpress Dynamic Tu per importi fino a 30.000 euro;
  •  Compact TU per rimborsare tutti i finanziamenti attraverso un’unica rata mensile;
  • la cessione del quinto.

Anche Extrabanca offre prestiti personali per stranieri con rata fissa fino a 8.000€ rimborsabili in 48 mesi, zero spese di istruttoria o per l’estinzione anticipata e polizza assicurativa a copertura del caso morte, invalidità permanente, perdita del lavoro e inabilità totale temporanea.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti