Now reading
Prestiti personali novembre 2016: i prestiti online Findomestic, Agos e Compass

Prestiti personali novembre 2016: i prestiti online Findomestic, Agos e Compass

Prestiti Agos, Compass e Findomestic: le offerte di Novembre 2016

Quanti hanno bisogno di richiedere un prestito personale possono trovare diverse proposte navigando online, tuttavia orientarsi tra le tante offerte non è molto semplice. Per questo proponiamo di seguito le migliori offerte di prestiti personali online del momento.

Findomestic, Compass e Agos sono tre delle principali finanziarie che concedono prestiti personali online e tutte e tre hanno attivato una promozione sui prestiti personali valida per il mese di novembre 2016. Finanziamenti che possono essere richiesti sia da lavoratori dipendenti che da pensionati.

Compass offre prestiti con un tasso di interesse meno vantaggioso di quelli proposti da Findomestic e Agos. Il rimborso del credito però avviene con un piano di ammortamento flessibile. Durante la restituzione del prestito infatti è possibile modificare l’importo della rata mensile o saltare il pagamento di una mensilità.

Opzioni che possono essere sfruttate fino a un massimo di 5 volte durante il piano di rimborso. Anche Findomestic e Agos prevedono la possibilità di saltare la rata mensile, ma si tratta di un’opportunità di cui è possibile usufruire al massimo 3 volte.

Prestiti personali Findomestic e Agos: i vantaggi dei prestiti online

Passando all’offerta prestiti personali di Findomestic, questo istituto di credito è senza dubbio tra i tre elencati quello con tassi di interesse e spese accessorie più basse. Per tutto il mese di novembre 2016 quanti richiederanno un prestito personale tramite il sito della finanziaria non dovranno sostenere i costi legati a istruttoria, incasso rata, comunicazioni periodiche e imposta di bollo.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Interessante anche l’offerta di Agos che fino al 31 dicembre 2016 consente di ottenere somme fino 30 mila euro. Quanti richiedono un prestito Agos ottengono una risposta entro 48 ore dal momento in cui viene inoltrata la domanda. A differenza di Findomestic però ricorrendo a un prestito Agos è previsto il pagamento di imposta di bollo e spese accessorie.

Esempi di prestiti online Novembre: come trovare l’offerta migliore

Per avere una chiara idea dell’effettiva convenienza dei prestiti personali offerti da Agos, Findomestic e Compass, ricorreremo a un esempio pratico. Poniamo di aver bisogno di un prestito da 9 mila euro da rimborsare con un piano di ammortamento da 60 rate mensili.

A fronte di questa richiesta Findomestic prevede una rata mensile da 188,80 euro con un tasso di interesse (tan) fisso al 9,45% e taeg al 9,87%. Alla rata mensile va poi aggiunto il costo di un’eventuale assicurazione a copertura del finanziamento. L’offerta comprende le opzioni di flessibilità sopraindicate.

Agos invece consente di risparmiare circa una decina di euro al mese. Ciascuna delle 60 rate mensili infatti ha un importo di 177 euro. Tan e Taeg ammontano rispettivamente a 5,89% e 7,54%. Anche in questo caso la nostra simulazione non comprende i costi legati a un’eventuale assicurazione.

Chiudiamo con Compass, che a fronte di una richiesta di prestito da 9 mila euro da rimborsare in 60 rate prevede un importo mensile di 195 euro. Il beneficiario dovrà però sostenere anche una spesa aggiuntiva di 22,84 euro a titolo di oneri fiscali applicati al contratto.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti