Now reading
Prestiti personali Compass: l’offerta di prestito online di novembre 2016

Prestiti personali Compass: l’offerta di prestito online di novembre 2016

Cosa sono i prestiti personali Compass: l’offerta completa

L’offerta prestiti personali di Compass vanta una serie di finanziamenti pensati per soddisfare le esigenze di ogni tipologia di richiedente. Prestiti pensati per rispondere alle esigenze di qualsiasi cliente con condizioni personalizzabili e tassi di interesse vantaggiosi.

Compass offre infatti finanziamenti con importi fino a 30 mila euro, che possono essere concessi velocemente e in maniera facile. Tra le varie tipologie di prestiti, le due più interessanti sono senza dubbio Easy e Total Flex.

Il prestito Easy è un finanziamento personale che il richiedente può essere declinato in quattro forme: Easy Classic, Easy Jump, Easy Change e Easy Flex. Easy Classic è la versione base del finanziamento. Non prevede opzioni di flessibilità del rimborso né la possibilità di modifica della rata.

Easy Classic infatti consente solo di rimborsare la somma ricevuta con un piano di ammortamento a rate mensili con importo costante. Passando ad Easy Jump invece è prevista la possibilità di saltare il rimborso di una rata, posticipandone il pagamento. L’opzione “Salto Rata” può essere utilizzata gratuitamente, tuttavia il suo utilizzo è previsto per un massimo cinque volte durante il periodo di rimborso del finanziamento.

Prestito online Compass con rimborso flessibile

Easy Change invece consente l’utilizzo dell’opzione “Cambio Rata” grazie alla quale è possibile modificare l’importo della rata mensile da rimborsare. Anche in questo caso l’opzione può essere utilizzata al massimo di cinque volte durante l’intero periodo del piano di rimborso.

Ovviamente la variazione della rata modifica la durata del finanziamento. In altre parole, se la rata viene aumentata il piano di rimborso si accorcia mentre se la rata si riduce il rimborso del finanziamento si allungherà. Troviamo poi Easy Flex, che consente sia di modificare l’importo della rata che di saltare il pagamento di una mensilità.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Passiamo quindi a Total Flex, un finanziamento che consente di ottenere liquidità nel giro di poche ore. Come per gli altri prestiti personali Compass, Total Flex consente un rimborso del prestito flessibile grazie alle opzioni “Cambio Rata” e “Salto Rata”. Entrambe possono essere utilizzate per un massimo di cinque volte. L’estinzione anticipata è totalmente gratuita.

Prestiti Compass online per pensionati e lavoratori dipendenti pubblici

Compass rientra tra gli istituti di credito convenzionati con l‘INPDAP e di conseguenza offre finanziamenti a tassi di interesse agevolati in favore di dipendenti e pensionati del settore pubblico. Categorie di contribuenti che possono accedere a credito a condizioni agevolate tramite prestiti su cessione del quinto della pensione o dello stipendio.

Per quanto riguarda i prestiti personali Inps di Compass per dipendenti, i tassi di interesse vengono definiti in base alla convenzione di Inps. Possono richiedere il finanziamento i lavoratori dipendenti con età compresa tra 18 e 63 anni e assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Le rate di rimborso hanno un importo fisso e non possono superare la quinta parte dello stipendio mensile percepito dal richiedente. Per presentare la richiesta di credito è necessario produrre un documento di identità, l’ultima busta paga e il codice fiscale del richiedente. Ai fini dell’accesso al credito è necessario anche sottoscrivere una polizza assicurativa obbligatoria contro il rischio vita.

Per quanto riguarda i pensionati, questi hanno l’opportunità di ottenere prestiti personali su cessione di un quinto della pensione a condizione però che la pensione percepita superi l’importo di 495,43 euro. Il prestito però è accessibile solo ai pensionato che non hanno ancora compiuto l’85esimo anno di età.

Per ottenere i prestiti Compass a pensionati è necessario produrre la stessa documentazione indicata per i dipendenti pubblici, con la sola differenza che al posto della busta paga è necessario presentare il cedolino pensionistico.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti