Now reading
Prestiti personali in calo nei primi due mesi del 2016

Prestiti personali in calo nei primi due mesi del 2016

 

I dati CRIF per gennaio e febbraio 2016 dei prestiti personali

Di recente sono stati pubblicati i dati Eurisc in merito all’andamento del credito al consumo nel nostro Paese, ossia delle richieste di prestiti da parte delle famiglie in questo inizio anno. Stando a quanto riportato dal barometro CRIF, nei primi due mesi del 2016 la crescita generale è stata dell’11%.

Nello specifico a trainare il settore sono i prestiti finalizzati, ossia i finanziamenti richiesti per l’acquisto di beni o servizi. Per questa tipologia di prestito il ritmo di crescita su base annua è del 24%. Per quanto riguarda l’importo medio richiesto, a febbraio 2016 è risultato di 5.672 euro.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

In aumento gli acquisti rateali di auto e moto, ma anche i prestiti finalizzati all’acquisto di arredi ed elettrodomestici, questi ultimi probabilmente anche grazie agli incentivi fiscali. In calo invece i prestiti personali che scendono del 3,4% rispetto a febbraio dello scorso anno. L’importo medio della domanda supera di gran lunga quello dei prestiti finalizzati, attestandosi a 12.312 euro.

Prestiti 2016: profilo dei richiedenti e tempi di rimborso

Prendendo in esame il profilo medio del richiedente, nel 2016 si registra una leggera crescita di richieste tra i giovani di età compresa tra 25 e 34 anni. fascia di età in cui si registra un incremento dello 0,4% rispetto al 2015. Parallelamente sono calate di 0,4 punti percentuali le richieste avanzate dai clienti tra 35 e 44 anni, anche se questi continuano comunque a rappresentare un quarto della platea totale.

Per quanto riguarda infine la durata del piano di rimborso, nei primi due mesi si registra un aumento del 2,5% per i prestiti di durata superiore ai 5 anni, che al momento rappresentano al 22,2% del totale. In evidente calo invece i prestiti di breve durata, ossia non superiori a 12 mesi, che rappresentano il 18,2% del totale.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti