Now reading
Prestiti Personali per Insegnanti: i prestiti NoiPa

Prestiti Personali per Insegnanti: i prestiti NoiPa

Tutti gli amministratori che fanno parte del sistema NoiPa, volto al trattamento economico del personale centrale e periferico della Pubblica Amministrazione, hanno la possibilità di usufruire di particolarmente vantaggiose, accedendo al cosiddetto “piccolo prestito” che permette a ogni richiedente di ottenere una liquidità aggiuntiva per realizzare i propri progetti di vita.

Prestiti Personali per Insegnanti: come funzionano i prestiti NoiPa

Il funzionamento del finanziamento destinato ai dipendenti pubblici è piuttosto semplice e consente di richiedere importi pari a una o più mensilità della retribuzione INPS, si tratta infatti di ex prestiti INPDAP (Istituto nazionale di previdenza e assistenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica), da restituire tramite trattenute dirette sullo stipendio.

In realtà la somma richiedibile varia dal minimo di una al massimo di quattro mensilità medie nette, ma può arrivare fino a otto qualora lo stesso cliente non abbia già attivo un altro contratto di finanziamento contro cessione del quinto.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Proprio per le specifiche modalità di rimborso di questa soluzione finanziaria è indispensabile che il dipendente sia intestatario di un conto corrente bancario, in modo che l’INPS possa accreditare la cifra richiesta, che deve essere lo stesso utilizzato anche dal sistema NoiPA.

Trattandosi quindi di un prestito INPDAP questa opportunità, per sua natura, è riservata ai dipendenti statali, sia lavoratori che pensionati, a patto che siano regolarmente iscritti alla “Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie” e, di conseguenza, versare la somma contributiva pari allo 0,35%.

Come ottenere i Prestiti NoiPa?

Per richiedere questo prodotto è sufficiente seguire la procedura online sul portale NoiPA. Si può inoltrare la domanda all’INPS in qualsiasi momento, il servizio è infatti attivo 24 ore su 24 e sette giorni su sette.

E’ sufficiente compilare lo specifico modulo e allegare tutta la documentazione richiesta. Una volta che la domanda di credito sarà accettata si dovranno attendere dai 45 ai 60 giorni per l‘erogazione del piccolo prestito.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti