Now reading
Prestiti personali online gennaio 2017: le offerte di Compass e Findomestic

Prestiti personali online gennaio 2017: le offerte di Compass e Findomestic

In questi primi giorni del 2017 sono già arrivate molte novità in materia di prestiti personali online. Prima su tutte la stabilizzazione dei tassi d’interesse che dopo un periodo di costante discesa, ora sono fissi su valori molto interessanti, anche se si presume che in futuro torneranno a salire.

Oltre alla questione dei tassi d’interesse, si registra che sempre più banche e finanziarie che erogano prestiti personali online consentono ai propri clienti di saltare il pagamento di una o più mensilità, tramite la cosiddetta opzione “salta rata”.

Da segnalare anche una modifica dei requisiti per l’accesso ai finanziamenti. Sempre più istituti di credito concedono ormai prestiti personali solo in presenza di importanti garanzie reddituali.

Un trend che dovrebbe proseguire per tutto il 2017 e che vede tra le categorie maggiormente in difficoltà per l’accesso al credito i liberi professionisti e le piccole partite iva. Rimangono invece più avvantaggiati pensionati e lavoratori dipendenti.

Prestiti personali online 2017: le offerte di Compass e Findomestic

Se si va ad analizzare le varie offerte di prestiti personali, spicca la proposta di Compass, società finanziaria attiva ormai da anni per quanto riguarda la concessione di prestiti personali online.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Altra azienda molto importante nel settore dei finanziamenti online è Findomestic che, grazie all’utilizzo della Firma Digitale, consente ai propri clienti di ottenere finanziamenti completamente online. Ma vediamo nel dettaglio come ottenere i finanziamenti offerti da questi due istituti di credito.

Ottenere un finanziamento con Compass è un’operazione semplicissima. Una volta collegati con il sito ufficiale della finanziaria è sufficiente scegliere il prestito che si desidera richiedere e fare click sulla voce “Calcola la tua rata”.

A questo punto l’utente sarà rinviato ad una pagina in cui si potranno effettuare diverse simulazioni di prestito al fine di trovare la soluzione che meglio si adatta alle proprie esigenze. Per ogni simulazione, il sito indicherà sia l’importo della rata che i tassi d’interesse applicati.

Per quanto riguarda le condizioni contrattuali, Compass eroga prestiti personali con importi fino a 30 mila euro e consente ai propri clienti di rimborsare la somma ottenuta con un piano di ammortamento flessibile. Sono previste infatti le opzioni Jump e Change, che consentono rispettivamente di saltare il pagamento della rata mensile e di modificarne l’importo.

Molto interessante anche l’offerta di Findomestic, che tramite il suo sito internet consente di effettuare il calcolo della rata del prestito nonché di sbrigare tutte le pratiche relative alla richiesta del finanziamento. Grazie alla Firma Digitale infatti è possibile siglare il contratto senza dover stampare alcun documento.

Ricordiamo infine che Findomestic non prevede spese accessorie e che, come Compass, consente ai propri clienti di modificare l’importo della rata ogni mese, senza dover sostenere alcun costo.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti