Now reading
Prestiti Personali Poste Italiane 2017: come ottenere fino a 30.000 euro

Prestiti Personali Poste Italiane 2017: come ottenere fino a 30.000 euro

Quando si attraversa un momento di difficoltà economica e si ha bisogno di liquidità extra, è possibile valutare l’ipotesi di richiedere un finanziamento. Tra le diverse offerte disponibili sul mercato, le proposte di prestiti personali Poste Italiane, sono particolarmente interessanti e disponibili anche per chi non ha un conto corrente BancoPosta.

Prestiti Personali Poste Italiane: la formula BancoPosta

I prodotti di Poste Italiane si caratterizzano per l’estrema semplicità, peculiarità riscontrabile anche nel prestito Bancoposta. Questo prodotto concede la possibilità di richiedere una somma variabile, compresa tra i 3.000€ e i 30.000€, con una durata che si può oscillare dai 24 fino agli 84 mesi e con tassi di interesse molto vantaggiosi.

Il rimborso delle rate è mensile e avviene, in base alla tipologia di clientela, tramite addebito diretto su Conto Corrente BancoPosta, Carta Postepay Evolution, Conto Corrente Bancario o, per chi non è intestatario di nessuno di questi prodotti, tramite dei bollettini postali.

Prestito BancoPosta Flessibile

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Tra i vari prestiti personali Poste ItalianeBancoPosta Flessibile è la formula pensata per chi preferisce avere maggiore libertà nel piano di rimborso del credito. E’ possibile richiedere un quantitativo di denaro compreso tra i 3.000€ e i 30.000€, ma col vantaggio di poter cambiare l’importo della rata a finanziamento in corso, oppure di spostare la scadenza alla fine del contratto, raggiungendo una durata massima complessiva di 108 mesi.

Piccoli prestiti Poste Italiane

Se invece si necessita di un importo davvero contenuto, Mini Prestito BancoPosta, permette di ricevere da un minimo di 1.000€ fino ad un massimo di 3.000€, da restituire tramite rate mensili per una durata massima di 22 mesi. Questo tipo di finanziamento è dedicato ai titolari della carta prepagata Postepay Evolution, dal momento che l’importo viene accreditato sulla tessera.

Poste Italiane: prestiti online con firma digitale

Chi vuole richiedere il finanziamento online, direttamente dal sito di Poste Italiane,  può optare per il Prestito BancoPosta Online. Si tratta di un prestito personale 100% online, ciò vuol dire che per la sottoscrizione del contratto dovrai ricorrere all’uso della firma digitale. Attraverso questa formula si può ottenere da 1.500€ fino a 30.000€, da restituire in un minimo di 12 ad un massimo di 84 mesi.

Chi può richiedere un prestito personale Poste Italiane?

Per poter richiedere un prestito Poste Italiane è necessario possedere alcuni requisiti: la residenza italiana e un reddito derivante da un lavoro/pensione dimostrabile e prodotto in Italia. Non esistono quindi prestiti postali senza busta paga o pensione, poiché una fonte di reddito stabile è un requisito imprescindibile per la concessione di un finanziamento.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti