Now reading
Prestiti Senza Busta Paga: Differenze tra Findomestic e Compass

Prestiti Senza Busta Paga: Differenze tra Findomestic e Compass

Parlare di prestiti è sempre un argomento molto delicato e complicato, infatti, tra tante proposte è difficile orientarsi per capire quale è il fidanzamento più vicino alle nostre esigenze. La situazione diventa ancora meno semplice se non si ha a disposizione una busta paga.

Nonostante tutto attualmente, ci sono possibilità, per ottenere dei prestiti senza busta paga, queste tipo di soluzione è studiata per, i lavoratori che non dipendenti come i liberi professionisti o quelli che hanno contratti particolari, anche per questi lavoratori che che non hanno un reddito fisso ci sono delle soluzioni, semplici e convenienti per ottenere facilmente liquidità. Due proposti interessanti sono state lanciate sul panorama finanziario da Findomestic e Compass.

Prestiti Senza Busta Paga: Come fare?

Tra le tante finanziarie che offrono prestiti senza busta paga Compass permette a tutti di ottenere il tutto in modo rapido e con condizioni vantaggiose, offrendo sette linee di finanziamento diverse per chi non dispone delle busta paga. Per ottenere uno di questi finanziamenti si dovrà presentare l’ultima dichiarazione dei redditi per i liberi professionisti, o per le persone che non hanno un reddito esigibile basterà un garante, che apponga la propria firma alla richieste di finanziamento.

Come Compass anche Findomestic alla richiesta di credito chiede di allegare ai liberi professionisti l’attestazione dei redditi, o per chi non non può dimostrare il reddito la firma di garanzia, inoltre per questi prestiti personali senza busta paga, offre una terza alternativa ovvero un’ipoteca su un immobile per coloro che sono proprietari di una casa. La Compass con la linea di credito denominata “leggero” offre a coloro che non dispongono di busta paga finanziamenti fino a venticinque mila euro, mentre Findomestic eroga prestiti che arrivano a ventimila euro.

Chi può richiedere questi prestiti senza stipendio?

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Possono presentare la richiesta di credito alla Compass, le persone di età compresa tra i diciotto e i settant’anni, residenti in Italia. Per i cittadini stranieri questa finanziaria chiede che siamo residenti in Italia da almeno in Italia. Per avanzare la pratica di credito va presentata la una fotocopia del proprio codice fiscale, o della propria tessera sanitaria, oltre ad una copia della carta d’identità in corso di validità, a questi documenti i cittadini stranieri dovranno aggiungere una copia del permesso di soggiorno.

Findomestic amplia i limiti di età infatti possono chiedere un prestito senza busta paga tutti i maggiorenni fino al compimento del settantacinquesimo anno di età. Per i cittadini stranieri valgono le stesse norme di Compass anche per Findomestic, che oltre a tutti i documenti di identità chiede, che la persona che avanza la richiesta di credito sia titolare di un conto corrente bancario.

Esempi di finanziamento

Le somme richieste senza busta paga non possono essere molto elevate, su questo punto le politiche delle due finanziarie Findomestic e Compass sono molto simili. Negli ultimi mesi hanno messo in atto campagne di finanziamento molto convenienti, per ampliare la liquidità concessa anche in assenza di busta paga o reddito dimostrabile:

  • Compass offre ai suoi clienti un finanziamento- che non possono dimostrare il proprio reddito – fino a dieci mila euro , con una rata mensile di 168 euro per centoventi mesi, con un tan vicino al nove per cento e un taeg che oscilla intorno al dieci per cento.
  • Findomestic con il piano finanziario denominato altri progetti, offe ai clienti che non dispongono della busta paga, un finanziamento di quattordicimila euro, con un tan poco più alto del sette percento e un taeg vicino all’otto per cento ed una rata mensile di quasi 180 euro, per un prestito decennale. Con la possibilità di poter variare l’importo della rata dopo aver pagato i primi sei mesi del finanziamento.

Viste le poche garanzie che si offrono alle finanziare , questi particolari crediti concessi senza busta paga non possono essere comparati con altri tipi di prestiti personali o finanziamenti. Per l’alto rischio di insolvenza, questi prestiti possono avere generalmente dei tassi interesse maggiormente più elevarti di alti, quindi prima di scegliere un prestito è bene valutare tutti gli aspetti, dal tasso d”interesse alla durata.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti