Now reading
Renault, emissioni da sistemare su 700.000 veicoli

Renault, emissioni da sistemare su 700.000 veicoli

Al fine di poter vendere le proprie macchine, la Renault richiamerà 15.000 vetture, per poter sistemare le emissioni. A compiere questo annuncio è stato il ministro dell’Ambiente francese Ségolène Royal, dopo che l’azienda automobilistica francese, è stata ascoltata dalla commissione tecnica riguardo lo scandalo emissioni. Il ministro ha anche precisato: ” La Renault si è impegnata a richiamare un certo numero di veicoli, 15mila auto, per verificarli e regolarli correttamente in modo che il sistema di filtraggio funzioni a tutte le condizioni di temperatura. I controlli dovranno riguardare le emissioni quando la temperatura ambientale è molto alta o sotto i -17 gradi, perché in quelle condizioni l’impianto di filtraggio degli scarichi non lavora più “. In base a quanto riportato dal quotidiano Les Echos Renault, l’azienda transalpina potrebbe rivedere in tutto fino a 700.000 veicoli.