Now reading
Riforma pensioni 2017: ultime notizie sull’Ape social

Riforma pensioni 2017: ultime notizie sull’Ape social

Sono stati firmati i decreti attuativi riguardanti la riforma pensioni 2017. Ecco quali sono i requisiti aggiornati per poter accedere all’Ape social.

Novità sulla riforma pensioni 2017: l’Ape social

Finalmente è possibile avere una panoramica completa per quanto riguarda i requisiti di accesso all’Ape social. Di seguito cerchiamo di vedere quali prevede l’Inps.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti

Requisiti base

  • 63 anni di età compiuti
  • Aver versato contributi per 30 anni almeno
  • Novità: cumulo gratuito per ottenere l’anzianità contributiva

Chi può richiedere l’Ape social?

  • Disoccupati che da 3 mesi non ricevono più l’indennità
  • Chi assiste da 6 mesi (minimo), un parente convivente di I grado con handicap grave e certificato (in base all’art. 3 comma 3 della legge 104)
  • Soggetti cui viene riconosciuta dalle commissioni competenti, una riduzione di almeno 74% della capacità lavorativa
  • Lavoratori dipendenti adibiti a mansioni usuranti , svolte per un minimo di 6 anni (da considerarsi negli ultimi 7 anni).

 

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti