Airtime entra nel mercato dei servizi di telecomunicazioni e lancia Mexedia: la nuova divisione per la comunicazione omnichannel

 Airtime entra nel mercato dei servizi di telecomunicazioni e lancia Mexedia: la nuova divisione per la comunicazione omnichannel

Rendere le aziende e le organizzazioni più performanti e vicine al cliente utilizzando tutti i canali di comunicazione: è questa la mission di Mexedia  la nuova divisione di Airtime Partecipazioni S.p.A., player attivo nel fintech, che ha completato a settembre il processo di direct listing ed è quotata in Francia sul listino Euronext Growth Paris.

La società, che entra così anche nel mercato dei servizi alle imprese, sviluppa tecnologie innovative nell’ambito delle telecomunicazioni e dei servizi finanziari ed è presente nei mercati di Europa e Stati Uniti. Mexedia, infatti, propone servizi innovativi che permetteranno alle aziende di aver un’unica piattaforma, per gestire tutte le attività di comunicazione con il cliente.

Airtime Partecipazioni con il lancio di Mexedia – spiega il ceo Orlando Taddeo entra nel mercato dei servizi alle imprese con un investimento nei prossimi due anni di più di cinquanta milioni di euro. È un mercato dalle grandi potenzialità che per i soli settori del customer care e dell’e-commerce vale più di sei miliardi di dollari. Airtime nei prossimi mesi evolverà in una piattaforma che integrerà tutti i sistemi di comunicazione grazie a costanti investimenti in innovazione che stiamo mettendo in campo.

Oggi Airtime arricchisce così la sua offerta di servizi e continua la sua crescita. Il 2021 è stato un anno importante, e come emergerà dai dati finanziari, che presenteremo al mercato ad aprile, avremo un importante incremento di fatturato e di marginalità.
E il lancio di Mexedia – spiega Taddeo – è un ulteriore tassello della nostra strategia.”

Taddeo, imprenditore seriale protagonista da 30 anni di imprese di successo nel mercato dell’innovazione e delle telecomunicazioni, da dicembre è anche entrato nella task force Trade & Investment del B20, la business community globale del forum ufficiale del G20 che si è svolto nel 2021 in Italia sotto la guida di Confindustria presieduto da Emma Marcegaglia e che nel 2022 si terrà in Indonesia.

Mexedia – spiega Taddeo – è una piattaforma online che propone alle aziende servizi con tecnologia CPaaS e CCaaS. La prima – Communication Platform as a Service – per la gestione in cloud di un ricco insieme di API. La seconda – Contact Center as a Service – un vero e proprio modello di distribuzione modulare del software gestionale di contact center, per dotare le aziende di un sistema già funzionale e pronto all’uso. Con i nostri servizi ed una piattaforma proprietaria facilitiamo l’interazione con i clienti grazie a messaggi personalizzati e a una comunicazione mirata ed efficace.”

L’azienda a dicembre del 2021 ha anche annunciato il lancio del “Piano USA 2023” nato con l’obiettivo di rafforzare nei prossimi ventiquattro mesi la presenza su tutto il territorio americano e la joint venture con Phonetime e Matchcom, realtà attive da oltre 20 anni nel mercato del traffico voce e SMS con oltre 450 clienti in tutto il mondo.

Viviamo – conclude Taddeoin un momento storico in cui i volumi di traffico nelle telecomunicazioni sono cresciuti enormemente. Con la nostra piattaforma Airtime Exchange abbiamo creato un ecosistema che aggrega operatori di tutto il mondo. Acquistano e vendono servizi di terminazione voce e sms attraverso tecnologie innovative che permettono transazioni in tempo reale con i più alti standard di sicurezza. Con lo sviluppo di sistemi finanziari integrati, offriamo modalità di pagamento real time che hanno completamente eliminato il rischio di credito. Oggi con Mexidia i benefici offerti dalla piattaforma saranno disponibili per tutte le imprese e le organizzazioni.”

 

Digiqole ad

Articoli correlati