Assirm il Forum della Conoscenza: anticipazioni e grandi ospiti

 Assirm il Forum della Conoscenza: anticipazioni e grandi ospiti

L’ottava edizione dell’Assirm Marketing Research Forum è alle porte. ll nuovo format del MRF21 – Il Forum della Conoscenza quest’anno raddoppia il suo appuntamento in digitale con due giornate di eventi in programma live il 27-28 ottobre e on demand fino al 5 novembre.

La manifestazione organizzata da Assirm – l’Associazione che riunisce le maggiori aziende italiane che svolgono Ricerche di Mercato, Sondaggi di opinione e Ricerca Sociale – quest’anno darà spazio a rilevanti tematiche socio-economiche: dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) alla Sostenibilità e Coesione Sociale, indagando il nuovo ruolo della Marca e l’approccio alla Digital Transformation e Artificial Intelligence. Un momento di confronto sui trend del settore, a cui prenderanno parte realtà internazionali e importanti personalità manageriali.

Matteo Lucchi, Presidente Assirm, aprirà i lavori della prima giornata, moderata da Debora Rosciani, giornalista di Radio24, con un saluto di benvenuto incentrato sul rilevante ruolo di divulgatori di conoscenza delle società di ricerca.

Seguirà l’intervento di Ciro Rapacciuolo, Responsabile dell’area Congiuntura e Previsioni del Centro Studi di Confindustria, che lascerà poi la parola a Stefano Menghinello, Direttore della Direzione Centrale per la Raccolta Dati (DCRD) di ISTAT; in seguito interverrà Saverio Addante, Presidente di Confindustria Intellect.

La mattinata ospiterà, oltre all’intervento dello sponsor SWG con la presenza di Carlotta Ventura, Communication, Sutainability and Regional Affairs di A2A, anche quello di Toluna con la partecipazione di Giulia Giacometti, Marketing Manager EMEA di Culligan. Seguiranno le sessioni parallele di workshop a cura di: Dynata Italy, Swg, Bilendi, Demetra Opinioni.net, Ales Market Research, Toluna.

Nel pomeriggio avrà luogo la tavola rotonda intitolata “Il nuovo ruolo della marca”, introdotta da Tommaso Pronunzio, Vice Presidente Assirm, con l’obiettivo di comprendere – attraverso i dati emersi da una ricerca Assirm – l’evoluzione del ruolo del brand nello scenario contemporaneo, e il ruolo affidato oggi alla marca dal consumatore finale. Interverranno: Emanuele Nenna, Presidente UNA, Raffaele Pastore, Direttore Generale UPA e Giorgio Santambrogio, CEO di Gruppo VèGè.

A chiudere la prima giornata del Forum della Conoscenza saranno un intervento a cura dello sponsor Dynata Italy e le sessioni parallele dei workshop a cura di: Cint, Fieldgood, Emotiva, Doppia Elica e Blogmeter.

Ricca di contenuti sarà anche la seconda giornata di lavori, a moderare i dibattiti Rosalba Reggio, Responsabile Web Tv de il Sole 24 ore.

Aprirà i lavori Piergiorgio Rossi, Vice Presidente Vicario di Assirm, seguito da Dario Mancini, Regional Manager Italy and EMEA Emerging Markets di Waze (Google Group) e da Kristin Luck, Presidente di Esomar, che affronterà l’argomento dell’evoluzione degli insights dopo la pandemia.

A seguire si terrà la tavola rotonda “Sostenibilità e coesione sociale” che analizzerà in quali ambiti le differenze sociali siano diventate più evidenti durante il periodo pandemico e se, e come, i marchi e le aziende abbiano intrapreso percorsi di politiche sociali e di sostegno ai consumatori. Prenderanno la parola Marta Mainieri, Chief Executive Officer di Collaboriamo.com, Andrea Farinet, Presidente di Fondazione Pubblicità Progresso, Elena Tondini, Head of Brand Strategy, Communication and Media Planning di A2A ed Enea Roveda, CEO di LifeGate.

La seconda parte della mattinata vedrà l’intervista all’on. Mattia Mor, Membro della Commissione Attività produttive della Camera, a seguire l’intervento a cura dello sponsor Bilendi con Patrizia Elli, Country Director e le sessioni parallele di workshop a cura di: Eumetra, Toluna, Demetra Opinioni.net, Norstat Italia, SWG, Teleperformance KS.

Nel primo pomeriggio avrà luogo la tavola rotonda dal titolo “Digital trasformation e artificial intelligence” che, introdotta da Enzo Frasio, Consigliere di Assirm, si interrogherà – grazie i dati emersi da una ricerca Assirm – sulle tempistiche dell’interazione digitale per comprendere se tale modalità sia destinata a permanere anche dopo il periodo pandemico, e come le tecnologie di automazione abbiano modificato il comportamento di acquisto e la percezione della marca da parte del consumatore. Interverranno Gianluca Diegoli, Marketing Consultant e Adjunct Professor in IULM, Nicola Gatti, Co-Direttore dell’Osservatorio sull’Intelligenza Artificiale del Politecnico di Milano ed Emanuela Girardi, Founder di Pop AI e Membro del Direttivo di AIxIA.

La manifestazione volgerà al termine con l’intervento “Dalla conoscenza all’azione: il caso di Bper Banca” di Gabriele Albani Chief Operating Officer di Teleperformance KS Italia – sponsor della manifestazione insieme a Ilaria Fuiano Marketing Strategico Specialist di Bper Banca, seguiti dalle sessioni di workshop a cura di: GfK Italia, Nielsen e Smart Marketing.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa iscrizione.

 

Digiqole ad

Articoli correlati