“Back to the New Present”: riparte il 22 ottobre, in streaming, il ciclo di eventi ComMeet organizzati dall’Academy di Gruppo Icat

In pochi mesi, da marzo a giugno, il futuro è entrato prepotentemente nella società, nei business plan e nei modelli di consumo. La pandemia ha accelerato processi, imposto scelte, ha fatto emergere questioni latenti, ma che sono esplose in tutta la loro urgenza. A confrontarsi con questo repentino cambio di scenario è stato tutto il comparto retail che ha dovuto affrontare un cambiamento di paradigma come mai prima d’ora: il digitale e l’e-commerce sono diventati di colpo protagonisti e non più un elemento singolo nel marketing mix, le abitudini di consumo sono state rivoluzionate, i brand e i retailer si sono trovati davanti a scelte coraggiose.

Il 22 ottobre, in diretta streaming dalle 17:00, sei esperti si confrontano per far luce su dinamiche, trend e opportunità presenti e future alla luce dei cambiamenti recenti e dell’affermarsi di un consumatore sempre più evoluto e informato. “Back to the New Present”, infatti, è il titolo dell’evento gratuito dedicato a manager, imprenditori e professionisti, realizzato da Icat Academy, la divisione di Gruppo Icat nata per fare cultura e formazione sui temi del marketing e della comunicazione.

«L’evento che dà il via alla nuova stagione di ComMeet – sottolinea Alessandra Veronese, Direttore dell’Academy di Gruppo icat – vuole essere un momento di riflessione e di analisi sul presente e sul futuro del mondo del marketing e della comunicazione, partendo dai macro trend che coinvolgono la società, dando ai partecipanti elementi utili per ripensare le proprie strategie o iniziare un nuovo percorso. Abbiamo scelto come relatori professionisti con background diversi proprio per poter avere spunti e insight complementari, esperienze e possibili previsioni sulle evoluzioni in atto e future. Credo, infatti, che proprio dalla contaminazione delle idee possano nascere soluzioni nuove: è proprio questa la mission di tutto il progetto dell’Academy».

Sul “palco” virtuale dell’evento si alterneranno:

  • Benedetta Greggio, Direttore di Strategia in Gruppo Icat.
  • Andrea Doroldi, Docente e Senior Consultant nel Settore Moda, con 30 anni di esperienza in grandi gruppi internazionali del settore moda (Ralph Lauren, Benetton Sportsystem, Escada, Marzotto, SINV), oggi consulente per diversi brand del lusso internazionale e docente in Marangoni The School of Fashion.
  • Laura Puricelli, Digital Strategist e Innovation Manager con una lunga esperienza nell’ambito fashion & luxury, attualmente Direttore della divisione Fashion & Luxury di PwC, ha lavorato, fra gli altri, per Deloitte, Accenture, Trussardi.
  • Lorenzo Corazza,Co-founder – CEO & Head of Business Development and Innovation at Change2 Software and Digital House.
  • Anthony Saccon, Executive con più di 20 anni di esperienza nelle principali aziende mondiali del lusso, e-commerce, retail, malls, settore immobiliare, ospitalità, intrattenimento e non da ultimo innovazione.  Attualmente è Board Advisor di BestFit ed Else-Corp, Chief Innovation Officer di U-START, Chief Luxury Innovation Hub H-FARM, Global Mentor Henkel, President and Co-Founder I-PLUS-E.
  • Roberto Poli, Professore ordinario presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università di Trento, cattedra UNESCO sui sistemi anticipanti, direttore del master in Previsione sociale, Presidente AFI-Associazione dei Futuristi Italiani e della start up dell’Università di Trento Skopìa – Anticipation Services e autore di “Lavorare con il futuro” (Egea 2019),” Handbook of Anticipation” (Springer 2019).

 Link per iscriversi: https://www.icatacademy.it/it/evento/back-new-present

ComMeet, Evolution, Envision, Future Trends e Learning Factory: i cinque pilastri di Icat Academy

L’evento del 22 ottobre è il primo appuntamento organizzato dall’Academy di Gruppo Icat, la nuova divisione dell’agenzia nata per proporre eventi e formazione. La proposta culturale dell’Academy si struttura attorno a cinque pilastri. Il primo, ComMeet, è la serie di eventi dedicata a manager e professionisti della comunicazione e del marketing, che affronta i topic più attuali con l’aiuto di esperti del settore. Il secondo, Evolution, è un format con eventi verticali sul mondo digital e web marketing e tecnologie: gli appuntamenti affrontano le dinamiche, i metodi e gli strumenti per muovere tutte le leve offerte dal mondo on line. Envision, invece, è un osservatorio che ogni anno approfondisce due temi specifici attraverso l’analisi e lo studio multidisciplinare su un fenomeno del marketing e del business, nell’ottica di conoscerne in modo approfondito le opportunità, le criticità e le dinamiche e, di conseguenza, sviluppare strategie di marketing e di comunicazione efficaci e proficue. Future Trends è un think-tank interno all’agenzia, votato a collaborare con docenti ed esperti per cogliere le macro-tendenze in atto e anticipare quelle future, con l’obiettivo di strutturare servizi innovativi per far crescere il business delle aziende. Learning Factory, infine, è un progetto, nato in collaborazione con la società Upstairs guidata dalla Business Trainer Veronica Verona, che supporta le aziende attraverso l’attivazione di Academy interne e percorsi di long life learning.

Articoli correlati