Control e Together ci invitano a non fare “il salto della quaglia”: il nuovo tormentone estivo è online e diventa campagna integrata

 Control e Together ci invitano a non fare “il salto della quaglia”: il nuovo tormentone estivo è online e diventa campagna integrata

L’estate si avvicina e Control è pronta per una nuova campagna integrata in nome della protezione sessuale.

Dopo il successo del tormentone “Metti la protezione” che si è aggiudicato il Grand Prix ai recenti NC Digital Awards, il brand continua a presidiare il territorio della musica e dei codici visivi vicini alle nuove generazioni per creare un nuovo tormentone musicale che invita al piacere in tutte le sue forme, ma sempre protetto.

Questa volta il protagonista della campagna è una quaglia, anzi, per essere più precisi, è il salto della quaglia. I dati, infatti, ci dicono che la pratica contraccettiva più usata, soprattutto dalla GenZ, è proprio il salto della quaglia: solo in Italia viene adottato da più del 40% delle coppie.

È partendo da questo dato che Together, global agency, media partner e casa di produzione di Control, propone di rompere un nuovo tabù e di mettere al centro della conversazione proprio questa pratica, che, non solo è poco sicura, ma lascia la gestione del piacere sotto l’esclusivo controllo maschile e presenta anche dei risvolti negativi dal punto di vista psicologico come ansia da prestazione, eiaculazione precoce fino alla totale mancanza di erezione – oltre al fatto che una brusca interruzione del rapporto non è piacevole nemmeno per la donna.

Il messaggio pensato da Together, questa volta, è una call to action che si riferisce proprio a questa pratica: “Non fare la quaglia”.

Si tratta prima di tutto di un tormentone musicale originale e inedito creato proprio per questa campagna che Together ha realizzato a quattro mani con la casa di produzione The Style Pusher e il cantante Elya (Elia Zambolin).

Il tormentone è diventato anche un video musicale, che unisce diversi trattamenti visivi, dalla motion al girato, in cui un uomo quaglia molto surreale diventa protagonista del video e si cimenta in un balletto della quaglia che vedremo replicato da altri talent nel corso della campagna. Together si è occupata anche della produzione e della post-produzione di tutto il video, con la collaborazione dell’illustratore Federico Cadenazzi.

“Non fare la quaglia” è online dal 15 luglio come video hero sui principali canali social (Instagram, Facebook, Youtube, Tiktok) ma è anche un brano che si può ascoltare (e ballare) su Spotify.

Il video è il punto di partenza per una campagna integrata in chiave edu-tainment che accompagnerà le nuove generazioni per tutta l’estate con contenuti di approfondimento, contenuti conversazionali, coinvolgimento di content creators & tiktokers che ci aiuteranno ad amplificare e rendere virale il tormentone grazie alla coreografia che l’uomo quaglia balla nel video.

L’edu-tainment in chiave hot continua anche sul canale IG dove alcuni content creator realizzeranno dei contenuti per i format “Che uccello sei” e “Consigli su come quagliare”.

Ma non finisce qui: la campagna prevede anche il format “Volaci dentro” affidato a un influencer che avrà il compito di amplificare la campagna ma soprattutto invitare la community a recarsi agli store fisici per acquistare i prodotti Control e ricevere così il gift delle carte del KondomSutra, progetto editoriale nato sui social lo scorso anno che racconta tutte le posizioni erotiche che possiamo usare durante il momento, spesso imbarazzante, in cui si interrompe il rapporto per indossare il condom.

Un ruolo fondamentale in tutto il progetto è l’e-commerce di Control, realizzato anch’esso da Together insieme a Glint, e-commerce businness partner del gruppo Oneday e che lavora insieme a Together anche per questa campagna.

Il video hero, infatti, diventa anche un game: gli utenti saranno invitati a contare quante quaglie sono presenti nel video. La risposta esatta permetterà all’utente di ricevere uno sconto da spendere sull’e-commerce del sito.

Ma la campagna prevede anche un’attività speciale per tutti i clienti e-commerce che hanno un carrello dormiente sulla piattaforma di vendita. Per rimediare al “coito interrotto” del loro carrello, Control regalerà subito un codice promo pensato proprio per sbloccare i loro acquisti.

 

Credits

  • Chief Strategy & Creative Officer: Fabio Padoan
  • Creative Director: Valentina Barone
  • Junior Copywriter: Pietro Cremonesi
  • Art Director & Designer: Fabio Iacomino
  • Art Director & Creative Strategist: Edoardo Merotto
  • Channel & Media Lead: Michele Baldari
  • Creative Media Strategist: Adriano Esposto
  • Junior Social Media Manager: Amelie Germano
  • Motion Designer: Valentina Redivo
  • Senior Director & Video Editor: Giuseppe Basile
  • Junior Video Editor: Riccardo Galli
  • Account Director: Giada De Giovanni
  • Junior Account Executive: Elisa Mauri

Partner

  • Produzione Audio: The Style Pusher
  • Cantante: Elya
  • Ballerino: Lorenzo Giani
  • Illustratore: Federico Cadenazzi
Digiqole ad

Articoli correlati