I Facebook Shops sono la nuova risorsa concepita dal social di Mark Zuckerberg per le piccole attività, pesantemente colpite dall’emergenza Covid-19. Ma di cosa si tratta, come funzionano? Gli Shops sono stati introdotti per supportare le imprese per la realizzazione di un negozio digitale, fruibile sia su Facebook che su Instagram.

La creazione di un Facebook Shop è semplice e gratuita. Le aziende possono scegliere i prodotti che vogliono inserire nel loro catalogo e, poi, personalizzare il look and feel del negozio con un’immagine di copertina e con colori che rimandano al proprio brand.

Come in un negozio fisico quando si ha bisogno di chiedere aiuto a un commesso, nei Facebook Shops si possono inviare messaggi a un’azienda attraverso WhatsApp, Messenger o Instagram Direct per fare domande, ottenere supporto. E in futuro, – fanno sapere da Facebook – si potrà visualizzare lo shop di un’azienda e fare acquisti direttamente in una chat di WhatsApp, Messenger o Instagram Direct.