Exprimo premiata con 2 argenti

 Exprimo premiata con 2 argenti

L’agenzia di Sassuolo si aggiudica due importanti riconoscimenti al premio “l’Italia che Comunica 2021” con la campagna  digitale “La ceramica invece…” promossa da Confindustria Ceramica.

Exprimo è lieta di comunicare la conquista di due prestigiosi argenti al premio indetto da UNA, l’associazione che riunisce 190 agenzie di comunicazione del nostro paese. “L’Italia che comunica” che vuole evidenziare la creatività, la strategia e i risultati delle campagne riconosciute come eccellenze delle agenzie italiane. Il premio vedeva la partecipazione di campagne di notissimi brand di caratura internazionale e la presenza in giuria di professionisti qualificati, tra i quali Mariano Di Benedetto, Agencies director di Facebook che ha anche presenziato all’evento.

L’agenzia di Sassuolo presieduta da Roberto Valentini si è aggiudicata l’ Argento nella categoria “L’Italia che comunica con il Digital” e Argento anche nell’inedita categoria “L’Italia che comunica per la Prima Volta”. E’ la prima volta infatti che il materiale ceramico viene comunicato sia nei suoi valori assertivi (2019), sia in relazione ad altri materiali (2020), oltre a essere la prima volta che la pianificazione riguarda esclusivamente i media digitali.

Con la campagna “La ceramica invece…” Exprimo prosegue la collaborazione con Confindustria Ceramica, che già nel 2019 aveva ottenuto significativi successi con l’analogo progetto “La ceramica. Una scelta sicura.”

Quest’anno la strategia era impostata sul confronto implicito tra gli indubitabili valori della ceramica e quelli di generici materiali alternativi. La produzione si articolava in 7 spot di 30”, ciascuno dedicato a un punto di forza del prodotto ceramico. Il tono era piacevole e ironico, ideale per il pubblico consumer a cui era principalmente rivolta. La campagna è stata pianificata in Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna e Spagna esclusivamente su media digitali e ha ottenuto risultati ben oltre le più rosee aspettative in termini di impressions, visualizzazioni e click.

Digiqole ad

Articoli correlati