Ferrarelle sceglie Leo Burnett per portare il progetto L’Italia del gusto dall’horeca al B2C

 Ferrarelle sceglie Leo Burnett per portare il progetto L’Italia del gusto dall’horeca al B2C

Ferrarelle sceglie Leo Burnett, agenzia parte di Publicis Groupe, per trasformare il progetto L’Italia del gusto, ideato inizialmente per il canale horeca, in un’operazione dedicata alla promozione dell’eccellenza gastronomica italiana.

Ferrarelle aggiunge gusto e piacere ai sapori unici dei migliori ristoranti italiani che sono valorizzati, per la prima volta, con una vetrina di comunicazione personalizzata nella nuova sezione del sito  (https://www.ferrarelle.it/italiadelgusto).

L’Italia del Gusto è suddivisa in tre parti: “Scelte del mese”, “Ferrarelle consiglia” e “Trova ristorante”, con possibilità di localizzare e scoprire il locale più adatto alle proprie esigenze e ai propri gusti. Per ciascun ristorante è disponibile una scheda informativa contenente non solo informazioni di base e descrizione, ma anche contenuti ingaggianti come gallery fotografiche, video ricette, highlights su chef e pizzaioli.

Leo Burnett, attraverso la sua unit digitale Arc, si è occupata dell’intero processo di progettazione e realizzazione della nuova sezione, dalla visual identity all’UI & UX design e allo sviluppo del FrontEnd e del BackEnd, dando vita a un’esperienza fortemente attrattiva per i consumatori e in grado di generare valore per tutti i ristoranti aderenti al progetto.

CREDITS:

  • Managing Director: Stelio Spadaro
  • Digital Creative Director: Christian Popodi
  • Technical Director: Umberto Caldera
  • Account Director: Claudia Olivieri
  • Jr. Project Manager: Mariavittoria Maffeis
  • UX & Content Manager: Barbara Berardi
  • Art Director: Mila Gorini
  • Copywriter: Paolo Nava
  • Supporting Creative team: Alessia Sciotto, Giacomo Piovesan, Tobia Glorio, Claire Bordalotta
  • Back end Developer: Simone Avallone, Simone Dorati
  • Front end Developer: Giulio Bramante
Digiqole ad

Articoli correlati