FiloBlu vince il premio Best Managed Companies 2021 di Deloitte e conquista il titolo di azienda Gold

 FiloBlu vince il premio Best Managed Companies 2021 di Deloitte e conquista il titolo di azienda Gold

Ennesimo riconoscimento per la società di consulenza strategica che si aggiudica, per la quarta volta consecutiva, il riconoscimento Deloitte per l’eccellenza nella gestione aziendale

A seguito di un accurato processo di valutazione durato 6 mesi e vagliato da esperti dell’organizzazione multidisciplinare, FiloBlu raggiunge un nuovo traguardo e un riconoscimento significativo vincendo il premio Best Managed Companies 2021 (BMC) di Deloitte, società di servizi di consulenza e revisione. I finalisti sono stati selezionati da una giuria indipendente d’eccezione costituita da esperti del mondo istituzionale e accademico italiano: Marta Testi, CEO di Elite; Fabio Antoldi, Professore ordinario di Strategia aziendale presso ALTIS Università Cattolica; Francesca Brunori, Director of Financial Affairs di Confindustria.

La società specializzata in consulenza fondata da Christian Nucibella per supportare le aziende nella crescita on&offline attraverso la definizione, lo sviluppo e messa a terra di strategie omnichannel di successo, è stata selezionata in quanto ne è stato riconosciuto il percorso volto all’innovazione continua, alla passione imprenditoriale e al rafforzamento delle competenze. FiloBlu opera su un mercato globale e si confronta con successo con player a livello internazionale grazie a un modello di business all’avanguardia. È proprio attraverso l’analisi di fattori specifici individuati da Deloitte, e a una metodologia di selezione sviluppata in più di 27 anni a livello internazionale, che l’azienda è stata in grado di riconoscere il premio a FiloBlu ed a portare le sue best practice ad esempio per le imprese di tutta Italia, creando altresì un processo di stimolo e supporto dedicato alle stesse best managed companies per il loro continuo miglioramento.

In primo luogo, FiloBlu punta a una strategia di internazionalizzazione con focus sullo sviluppo di prodotti, servizi e partnership strategiche, senza dimenticare l’investimento sulle risorse umane: la ricerca dei migliori talenti e lo sviluppo delle skills interne sono indispensabili per il miglioramento della struttura organizzativa aziendale.
Impegno e cultura aziendale sono i due punti cardine su cui l’azienda punta a investire sempre di più attraverso training per aree funzionali, sistemi di compensazione e rewarding, per poi passare a una corretta misurazione delle performance, attraverso meeting periodici formali.

È importante sottolineare che le BMC si dimostrano essere aziende che hanno sposato la sostenibilità, come valore aziendale, e l’internazionalizzazione: generano all’estero quasi la metà del proprio fatturato (44%), principale fattore di crescita su cui il 76% delle BMC dichiara di puntare.

“Siamo onorati di ricevere questo premio, simbolo di riconoscimento del nostro costante impegno nell’offrire soluzioni tailor made, innovative e complete alle aziende operanti in molteplici settori per accelerare i loro processi di business. Questo è reso possibile grazie a un team di oltre 200 professionisti, costantemente a lavoro per il raggiungimento di obiettivi sempre più sfidanti, avvalendosi dello sviluppo interno di procedure, know-how e competenze. Le BMC oggi sono quelle che fanno tesoro dei propri valori fondanti ma si adeguano ai nuovi modelli cogliendo le opportunità contemporanee: tecnologia, innovazione, digitalizzazione, internazionalizzazione e sostenibilità, sono le carte vincenti su cui le aziende devono puntare”, dice Christian Nucibella, Founder&Chairman FiloBlu.

Numerosi sono i riconoscimenti conferiti negli ultimi anni a FiloBlu, che ne attestano la mentalità nativa digitale, la capacità organizzativa, l’approccio performance-oriented, l’expertise nel circuito retail e la vocazione internazionale messa al servizio dei brand-partner attraverso competenze e tecnologie integrate all’interno di un ecosistema dinamico finalizzato al change management. Tra queste: FT 1000 Europe’s Faster Growing Companies negli anni 2017, 2018, 2019, 2020; 350 Digital Stars 2020 di La Repubblica Affari&Finanza; “Leader della Crescita” de Il Sole 24 Ore e Statista nel 2019 e 2020; EMEA Technology Fast 500 (dal 2015).

Digiqole ad

Articoli correlati